Segnali Forex & Criptovalute - Giovedì 6 Maggio | Strategiaforex.it
trading platform

Segnali Forex & Criptovalute – Giovedì 6 Maggio

Pubblicato maggio, 6 giovedì, 2021 da
Donato Lucarelli • 3 minuti

Nella giornata di oggi, c’è attesa per la decisione da parte della Bank of England in materia di tassi di interesse (non sono previste variazioni) ed eventuali dichiarazioni utili a comprendere le future politiche monetarie d’Oltremanica. Inoltre, in serata è atteso il dato sulle richieste di disoccupazione degli Stati Uniti.

Ecco il consueto punto di metà settimana, dove analizzerò i segnali forniti lunedì e, ove possibile, fornirò nuovi segnali su forex, materie prime e criptovalute.

Segnali Forex: Target Centrato su EUR/USD

Iniziamo dalla major EUR/USD, dove mi vanto di aver centrato l’operazione con precisione chirurgica. Dopo la candela di venerdì, una “key sell”, mi attendevo un recupero delle quotazioni che sarebbe servito ad entrare in vendita. Come descritto nell’analisi forex di lunedì, infatti, mi sono posizionato con un ordine short tra 1,2060 e 1,2070 (il 50% del ritracciamento di venerdì) con l’obiettivo di raggiungere 1,20. Il massimo fatto segnare dal cambio nella giornata di venerdì è stato di 1,2076 e l’operazione si è chiusa martedì con il raggiungimento del target di 1,20. L’altro ordine pendente “long” è stato invece cancellato.

All’interno della stessa analisi, tuttavia, mi riservavo l’opportunità di entrare long in caso di tocco della media mobile a 20 periodi che, insieme al prezzo tondo di 1,20, costituisce un primo supporto. Solo per la giornata di oggi, quindi, in caso di ritorno a 1,2010 è possibile entrare in acquisto con obiettivo 1,2040 e stop in caso di chiusura oraria sotto 1,1990.

grafico orario EURUSD

Anche per quanto riguarda GBP/USD, seppur con minor precisione, l’ingresso short in area 1,3870 si è rivelato opportuno. Il prezzo non ha chiuso la giornata di lunedì sopra 1,3920 e, nella giornata di martedì, l’operazione è stata chiusa a 1,3845 in corrispondenza del tocco della media mobile a 20 periodi, che ha lavorato egregiamente da supporto. Con la situazione grafica di breve, tuttavia, non riesco a fornire indicazioni operative per la giornata di oggi.

Invece, l’operazione long su EUR/GBP è stata chiusa in pari. Il rimbalzo sulla media mobile a 20 periodi c’è stato, ma non l’accelerazione che mi aspettavo. Preferisco, a questo punto, entrare short in caso di raggiungimento di 0,8670. Stop in caso di chiusura giornaliera sopra 0,87.

Infine, segnalo come anche l’operazione sul GOLD sia andata a target: avevo segnalato un prezzo di ingresso per i ritardatari a 1767$. Purtroppo per voi, il minimo fatto segnare lunedì è stato di 1769$. Per coloro che, invece, mi avevano seguito dalle puntate precedenti segnalo che il target di 1785$ è stato raggiunto e superato. I prossimi obiettivi al rialzo sono a 1800$ prima e 1815$ poi.

XAU/USD

Nessuna novità dal WTI che continua ad essere troppo caro e non ha neanche sfiorato il nostro prezzo d’acquisto.

Segnali Criptovalute: Ripple e Polkadot in Evidenza

Per concludere, osserviamo come il mese di Maggio sembra partire con le migliori intenzioni: prosegue la luna di miele delle criptovalute con i mercati.

Delle operazioni più rilevanti in corso, segnalo il buon andamento di POLKADOT. Siamo long su questa altcoin da qualche settimana dal prezzo di 32$. Anche i più ritardatari, dovrebbero essere riusciti ad entrare a 36$, come segnalato nella mia analisi delle criptovalute. Ieri sono stati toccati i 40$, tuttavia l’obiettivo dichiarato per questa operazione sono i 48$ e sono fiducioso che possa essere raggiunto nei prossimi giorni.

Avevo predicato prudenza per XRP e la situazione pendente con la SEC, che va avanti da dicembre e che ha portato una volatilità spaventosa su questa criptovaluta. Anche se a malincuore, continuo a non operare e suggerisco di fare la stessa cosa.

È andata molto meglio, invece, con ADA. Cardano nella giornata di martedì è tornato a lavorare l’area di 1,30$, dove siamo entrati long. Dopo la splendida giornata di ieri, siamo già a 1,50$. Personalmente, ho già avidamente chiuso la posizione ma chi vuole può mantenerla per puntare ad obiettivi più ambiziosi. Chi è rimasto fuori dovrà attendere un ritorno, nei prossimi giorni, almeno a 1,3750$.

grafico 4 ore Cardano

Controlla i nostri segnali forex giornalmente
Seleziona le migliori opportunità, scopri le diverse strategie di trading nel forex

Riguardo l'autore

Donato Lucarelli // Italian Market Analyst & Financial Writer
Donato Lucarelli è un esperto futures trader che si divide tra la sua città natale, Bari, e l'Indonesia. Donato ha una lunga esperienza maturata sul campo, in particolare su indici, forex e materie prime del mercato europeo ed americano. Donato ha frequentato con profitto la Trading Academy di Milano e lavorato fianco a fianco con alcuni dei più grandi trader italiani.
Ulteriori articoli