Scalping - FX Leaders

Home / Strategie di Forex / Scalping

Scalping

Molti traders inesperti considerano lo scalping come una strategia molto attraente finchè non raggiungono un certo livello di esperienza Forex. L’uso dello Scalping richiede un certo livello di esperienza di fatto permette ad un trader di successo di fare un sacco di soldi in pochissimo tempo. È così attraente perché ha un rischio relativamente basso e può produrre profitti molto grandi. Sebbene Scalping sia considerata una strategia a basso rischio, è compito del trader stare attento e composto dato che le emozioni possono interferire quando si tratta di questa stragegia; finchè non raggiungono un certo livello di esperienza Forex. I traders che scelgono di utilizzare questa strategia dovranno inoltre prestare molta attenzione al mercato, in particolare durante la giornata nelle ore di punta trading

Cos’è lo Scalping?

Scalping è una strategia di trading Forex che si basa sul posizionamento di un gran numero di trades In brevissimo termine. Ogni trade di per sé non ha il potenziale di portare a fare un sacco di soldi, ma nel suo complesso, se giocato bene si può fare un bel po’. Trades vengono costantemente aperti e chiusi e possono durare non più di pochi secondi o minuti. I grafici consigliati da utilizzare nella strategia di Scalping sono le tabelle di 1 e 5 minuti. Alcuni traders usano anche grafici da 15 ma tutto ciò che è superiore a 15 minuti, non dovrebbe essere considerato Scalping. Date un’occhiata ad un esempio di Scalping sul grafico (1 min gbp / jpy grafico:

 

Non tutti i traders avranno successo con Scalping dato che richiede determinate abilità e un sacco di auto-disciplina. I principianti non dovrebbero provare questa strategia di trading Forex finchè non raggiungono un certo livello di esperienza e i traders che hanno difficoltà a controllare le proprie emozioni dovrebbero anche evitare la Scalping e concentrarsi su trades più lunghi e più sicuri. Utilizzando Scalping, un trader può avere durante il giorno opportunità di trading rapide senza dover passare tutto il giorno davanti al computer. Il momento migliore per Scalping è quando i mercati europei e americani sono entrambi aperti, o durante le ore del mattino del mercato europeo.

Vantaggi e svantaggi della strategia Scalping

Vantaggi:

1.    Scalping prevede un rischio piuttosto basso in quanto le perdite sono basse.

2.    Scalping permette per la diversità dei mercati, la negoziazione di alcuni diversi mercati in una sola volta

3.    Scalping può essere redditizia anche se fai solo una piccola quantità di trade ogni giorno

 Svantaggi:

1.    Scalping richiede che un trader sia attento e composto per entrare e uscire dai trades rapidamente

2.    In Scalping le emozioni devono essere ignorate in quanto possono interferire nel fare decisioni delicate e logiche.

3.    Un trader deve essere in grado di mantenersi composto sotto un sacco di pressione quando utilizza la strategia Scalping.

Quali sono i Brokers consigliati per Scalping?

La cosa più importante di Scalping è che i trades sono eseguiti molto velocemente in quanto spesso si basano su strutture di tempo di appena 1 minuto, quindi è importante scegliere un broker che possa eseguire le operazioni in tempo reale, per non perdere l’occasione. E ‘anche importante scegliere un broker che offra un basso spread. Poiché Scalping si basa su apertura e chiusura, molti trades si chiudono in un periodo di tempo molto breve, un elevato spread farà piccoli profitti per il trader e quindi non ne sarà valsa la pena. Quando si sceglie un broker per Scalping, bisogna cercare un broker che possa far fronte in tempi brevi ed in modo efficiente e che sia molto competitivo nell’offerta di un basso spread.

Una nuova tecnologia offerta da ECN Brokers consente allo spread di partire da 0 pips. Una piccola commissione su entrambi i lati sostituisce la diffusione rendendo questo metodo più adatto per Scalping. ​XM.COM e Markets.com sono due brokers che sono consigliati anche per Scalping.