Livelli Orizzontali - FX Leaders

Home / Strategie di Forex / Livelli Orizzontali

Livelli Orizzontali

Livelli orizzontali è una delle idee più semplici nel trading di Forex e comunque una delle stragie più utili. I livelli orizzontali sono fondamentali nella maggior parte delle strategie di trading Forex e ci aiutano ad analizzare i grafici, ma possono essere utilizzati anche da soli come strategia vera e propria, piuttosto che uno strumento da utilizzare per altre strategie. Anche soltanto stando a guardare le variazioni di prezzo più evidenti per disegnare i loro livelli orizzontali, si possono fare trades di successo e nel comprendere appieno i livelli orizzontali dei grafici più complessi si possono individuare tendenze che avremmo altrimenti perso.

L’importanza dei livelli orizzontali 

La maggior parte dei traders ritengono che i livelli orizzontali siano importanti quanto l’azione dei prezzi, che è il nucleo del trading di Forex. Analizzando la combinazione della variazione dei prezzi e dei livelli orizzontali può facilmente portarci a comprendere la tendenza ed a prevedere quale sarà la prossima mossa del mercato. Nonostante livelli orizzontali sia una strategia molto semplice di trading Forex, molti traders famosi e esperti come Jesse Livermore, Warren Buffett e George Soros hanno confermato che la usano solo come base per molte delle loro strategie.

I livelli orizzontali ci aiutano ad individuare i punti chiave su un grafico in cui  è probabile che si verifichi un cambiamento di tendenza. Questo ci può aiutare al momento della decisione su dove posizionare uno stop, o nel momento in cui vogliamo entrare in un trade senza conoscere il momento giusto per farlo. Una buona tempistica può essere fondamentale in molte strategie di trading Forex e un’attenta analisi dei livelli orizzontali può aiutarci a trovare il tempo giusto e fare un buon trade. Tenete a mente che i livelli orizzontali possono essere la base di molte strategie, ma di per sé non è sufficiente di solito e deve quindi essere utilizzata in combinazione con altre strategie di trading Forex;

Livelli orizzontali e ‘Punti Swing’ 

Il modo migliore per utilizzare i livelli orizzontali a nostro vantaggio è quello di analizzare i punti swing. I punti swing (oscillazione) sono punti in cui  contrassegnando i livelli orizzontali, ci rendono in grado di trovare prezzi dove è probabile che si verifichi un cambiamento di tendenza. La seguente illustrazione mostra molto chiaramente come possiamo usare i livelli orizzontali a nostro vantaggio. Si può notare infatti come i punti di oscillazione (swing) hanno la tendenza di ripetersi. I livelli di supporto possono diventare livelli di resistenza e viceversa. Segnando i livelli orizzontali sul grafico possiamo prevedere quando il prossimo punto di oscillazione si verificherà per entrare / uscire da un trade nel momento perfetto. I cerchi blu sul grafico sono i punti che avremmo dovuto essere in grado di notare in anticipo. Questi sono i punti d’ingresso più evidenti e nel momento in cui li notiamo è possibile mettere un limite per qualsiasi strategia che abbiamo scelto di usare.

horizonal levels strategy

 

Livelli orizzontali e Mercati Variabili 

I Livelli orizzontali sono anche molto utili nei mercati variabili-bound. I Mercati variabili-bound sono mercati in cui il prezzo ha limiti superiori e inferiori molto ben definiti che il prezzo non può superare. Osservando il prezzo che si avvicina ad uno dei confini possiamo prevedere con grande precisione quale sarà la prossima tendenza del prezzo. Come sempre, il prezzo può essere imprevedibile e potrebbe rompersi il confine nel momento in cui decidiamo di entrare in un trade, ma nel complesso questa strategia è molto affidabile e sicura. La seguente illustrazione mostra un esempio di un mercato variabile-bound:

Si può notare come il prezzo salti avanti e indietro tra due confini precisi. Contrassegnando questi confini come i nostri livelli orizzontali, li possiamo usare a nostro vantaggio. Possiamo attendere che il prezzo si avvicini ad uno dei confini per fare una mossa. Dato che sappiamo che il prezzo non è tale da superare il livello orizzontale al confine, siamo in grado di entrare in un trade aspettando che la tendenza cambi e che il prezzo torni indietro dal livello orizzontale. Se il prezzo si avvicina al limite superiore, si aspetta che la tendenza sia al ribasso ed il prezzo scenda, e se il prezzo si avvicina al limite inferiore si aspetta un trend rialzista e una variazione di prezzo verso l’alto. I livelli di rischio e di rendimento sono anche molto facili da scegliere in questo tipo di mercato. Il livello di rischio dovrebbe essere appena sopra o sotto il limite nel momento in cui si entra nel trade e il livello di ricompensa dovrebbe essere al confine opposto del mercato variabile-bound.
Ricorda! Queste sono solo tre strategie di trading Forex che si basano sull’analisi tecnica dei grafici. Ci sono decine di strategie uniche là fuori. Alcune sono a lungo termine, altre a breve. Alcune comportano un grande rischio, mentre altre ne sono quasi prive. Alcune sono basate su una profonda comprensione degli eventi economici attuali, mentre altre si basano su una analisi tecnica del mercato e delle tendenze. La lista continua.

* Occasionalmente aggiungiamo più strategie di quelle preferite dal nostro analista e dal nostro trader, quindi guarda sul sito e scopri di più.