Performance Report Segnali di Trading - Strategia ForexStrategia Forex

Home / Forex Signals / Performance Report Segnali di Trading

Performance Report Segnali di Trading

Ultimo aggiornamento: 27 aprile 2020

Negli anni immediatamente successivi alla crisi finanziaria del 2008-2009 le principali economie mondiali sono state sostenute da massicce iniezioni di liquidità dalle principali banche centrali e dai governi di tutto il mondo, spingendo i mercati a rialzo. In questi anni il dollaro USD si è mosso al ribasso, nonostante il miglioramento dell’economia statunitense, che è stata la prima a riprendersi dalla crisi globale. Lo stop loss predefinito e il take profit dei nostri segnali forex a breve termine all’epoca erano da 30 pips a 15 pips e abbiamo avuto un numero ragionevole di segnali nel 2012, 1116 esattamente, realizzando 4.234 pips di gain complessivo.

Nel 2012, con l’arrivo della crisi greca, i mercati sono stati piuttosto volatili durante quegli anni, con la Grexit che ha aleggiato sull’economia mondiale. Di conseguenza, i nostri gain annuali profitto sono scesi a 414 pips nel 2012 e a 2321 nel 2014.

Nel 2015 la performance è migliorata nuovamente, essendo la questione greca scomparsa dai mercati e la tendenza rialzista dei mercati azionari ripresa decisamente. In quell’anno abbiamo realizzato 4.066 pips su 1.109 operazioni.

Anche nel 2016 abbiamo anche registrato una discreta performance a 4.746 pips ma con un numero di segnali inferiore, 733, dal momento che il referendum sulla Brexit e le elezioni statunitensi che hanno prodotto Donald Trump come vincitore hanno inviato forti segnali ai mercati finanziari.

Nel 2017 abbiamo apportato alcune modifiche tecniche ai nostri segnali forex, portando il take profit predefinito e lo stop loss per i segnali a lungo termine rispettivamente a 30 pips e 40 pips: di conseguenza il numero dei nostri segnali è sceso a 499, ma i profitti sono aumentati notevolmente a 9,286 pips.

Il 2018 è stato un altro anno fantastico per noi, poiché abbiamo prenotato 9.900 pips su 1.064 segnali. Quell’anno il nostro collega Arslan si è unito al nostro team di segnali, quindi ha avuto un impatto positivo sulla nostra performance, così come sul numero di segnali.

Il 2019 è stato un po ‘difficile, con la guerra commerciale in corso e l’economia globale che è scesa vicino alla contrazione, quindi l’anno scorso abbiamo fatto 2.089 pips. Il 2020 è stato orribile per l’economia globale, ma finora siamo riusciti a generare quasi 1.000 pips di gain.


FX Leader Signals P/L by month

YearNumber of Forex SignalsP/L
201211164234
20131411414
201411392321
201511094066
20167334746
20174999286
201810649900
20198122089
2020188730

Grand Total

8,071

37,786


Segnali Forex

L’obiettivo principale per noi è il mercato forex, quindi la maggior parte dei nostri segnali di trading sono su cross valutari. Le major del mercato del forex sono quelle su cui poniamo particolare attenzione, poiché sono le attività più liquide in circolazione e da cui generiamo il maggior numero di segnali su questi cross. EUR/USD è quello più liquido, quindi il maggior numero di segnali si è concentrato lì, poiché abbiamo aperto 2.024 segnali, realizzando anche il profitto maggiore con 6.982 pips. Le altre majors, con 626 segnali, sono AUD/USD, che ci ha portato 2.166 pips, GBP/USD, con 1.348 segnali e 1.545 pips, 2.198 pips in NZD/USD e 2.115 in USD/CAD. Il totale è salito a 21.218 pips nel forex in questo periodo.

Forex Pair

Number of Forex Signals

P/L

AUD/JPY130
AUD/USD6262,166
CAD/JPY262
EUR/AUD15387
EUR/CHF281365
EUR/GBP304779
EUR/JPY220900
EUR/USD2,0246,982
GBP/AUD16203
GBP/CAD1-41
GBP/CHF1-40
GBP/JPY2101,118
GBP/USD1,3481,545
NZD/JPY230
NZD/USD5342,198
USD/CAD4452,115
USD/CHF2801,078
USD/JPY9611,341

Grand Total

7,271

21,218


Index

Number of Forex Signals

P/L

DOW1-29
DAX812,786
Nikkei225451,524
S&P50037375
FTSE1112

Grand Total

165

4,768

Segnali su indici P/L

I mercati azionari sono stati più facili da negoziare poiché la tendenza è stata rialzista sin dall’inizio, nonostante alcune correzioni. Le più grandi discese si sono verificate nel 2011, nel 2016 dopo il voto sulla Brexit, e nel 2018 quando la guerra commerciale ha avuto un impatto sull’economia globale e sul sentiment generale, e ovviamente nel 2020, ovviamente. Ciononostante abbiamo siamo in ribasso su un solo indice, il DOW Jones, anche se abbiamo avuto un solo segnale lì. Il Dax è stato il più redditizio, portandoci a 2.786 pips, seguito dal Nikkei con 1.524 pips.


Segnali sulle materie prime P/L

Il mercato delle materie prime è stato il secondo mercato più redditizio per noi. Ci concentriamo sulle materie prime principali come l’oro e il petrolio greggio, che sono anche le due materie prime più liquide in circolazione. Nell’oro abbiamo avuto finora 435 segnali, guadagnando 3.087 pips, mentre nel petrolio greggio abbiamo aperto 163 segnali, che ci hanno portato a 7.343 pips. Il profitto totale è stato di 10.430 sulle materie prime.

CommoditiesNumber of Forex SignalsP/L
Gold4353,087
US Oil1637,343
Total59810,430

CryptocurrencyNumber of Forex SignalsP/L
Ethereum2781
Litecoin4-2,645
Total6-1,864

Segnali in criptovalute

Non siamo stati troppo attivi sul mercato delle criptovalute, principalmente a causa degli spread massicci e della volatilità, e il 2019 non è stato un ottimo anno per noi nel mercato delle criptovalute. Abbiamo ricevuto un paio di segnali vincenti all’inizio dell’anno in Bitcoin ed Ethereum, ma siamo stati colti dalla parte sbagliata del trend quando si è verificata la grande inversione rialzista. Nonostante ciò, abbiamo effettuato poche operazioni.


Long-Term/Short-Term Breakdown

Number of Forex SignalsP/L
Long Term4893,350
Short Term7,58434,436
Total8,07137,786

Win/Loss Breakdown

Number of Forex SignalsP/L
Win5,297143,556
Loss2,627-105,770
Total8,07137,786

Buy/Sell Breakdown

Number of Forex SignalsP/L
Buy3,160
16,771
Sell4,911
21,015
Total8,07137,786