Il petrolio precipita nonostante l'onda di ottimismo - FX Leaders

Il petrolio precipita nonostante l’onda di ottimismo

Pubblicato ottobre, 29 martedì, 2019 da
Arslan Butt • 2 minuti

I prezzi del greggio WTI continuano a lampeggiare, anche se il rapporto positivo è arrivato per quanto riguarda la ripresa commerciale tra Cina e Stati Uniti e questi sono i maggiori importatori di petrolio al mondo.

Il presidente degli Stati Uniti ha alimentato le aspettative del mercato annunciando che gli Stati Uniti sono in anticipo sui tempi per firmare il primo round dell’accordo commerciale tra Stati Uniti e Cina prima che Xi e Trump si incontrino in Cile il mese prossimo. Inoltre, i funzionari cinesi hanno anche affermato che la maggior parte delle parti principali dell’accordo è già stata completata.

Inoltre, l’Ufficio del rappresentante commerciale degli Stati Uniti ha dichiarato che Washington sta pensando di aumentare le esclusioni tariffarie specifiche sulle importazioni cinesi di 34 miliardi di dollari. I progressi del commercio hanno favorito i titoli statunitensi durante la notte, ma oggi non hanno fornito molto sostegno ai mercati del greggio.

I dati della Cina sono serviti da controvento per i mercati del greggio durante questa settimana. I profitti delle società industriali cinesi sono diminuiti per il 2 ° mese consecutivo a settembre perché i prezzi alla produzione sono rimasti invariati.

Guardando al futuro, i traders ora si aspettano i dati di inventario statunitensi settimanali. L’American Petroleum Institute pubblicherà i dati del settore più tardi oggi, mentre l’Energy Information Administration del governo degli Stati Uniti rilascerà i dati mercoledì. Secondo le previsioni, le scorte di greggio statunitensi sarebbero aumentate di circa 700.000 barili durante la scorsa settimana.

Supporto e resistenza
S3 53.44
S2 54,77
S1 55.27
Punto di articolazione 56.11
R1 56,61
R2 57.44
R3 58,78

Petrolio grezzo – Segnale di trading Forex

I prezzi del greggio WTI sono già scivolati nell’area del ritracciamento di Fibonacci al 50%. La chiusura della candela Doji al di sopra di questo livello suggerisce le possibilità di un ritracciamento rialzista.

Nel complesso, la crepa nera si trova nella zona di ipervenduto, come si può vedere nella RSI e stocastico che sta tenendo sotto i 20, segnalando le possibilità di un’inversione rialzista. L’idea è di tenere d’occhio il livello di 55 oggi, possiamo vedere una tendenza rialzista fino a 55.65 e al di sotto di questo livello, il greggio potrebbe scendere a 54.80.

In bocca al lupo!

Controlla i nostri segnali forex giornalmente
Seleziona le migliori opportunità, scopri le diverse strategie di trading nel forex

Riguardo l'autore

Arslan Butt // Index & Commodity Analyst
Arslan Butt is our Lead Commodities and Indices Analyst. Arslan is a professional market analyst and day trader. He holds an MBA in Behavioral Finance and is working towards his Ph.D. Before joining FX Leaders Arslan served as a senior analyst in a major brokerage firm. Arslan is also an experienced instructor and public speaker.
Ulteriori articoli