Ethereum Guida il Rimbalzo delle Criptovalute: Quali Previsioni Ora?

Ethereum Guida il Rimbalzo delle Criptovalute: Quali Previsioni Ora?

Pubblicato aprile, 26 lunedì, 2021 da
Donato Lucarelli • 2 minuti

Dopo che le ultime due settimane hanno regalato più dolore che gioie agli appassionati di criptovalute, assistiamo ad un rimbalzo nella giornata di oggi.

Come da titolo, è merito soprattutto di Ethereum. La sua maggiore forza relativa dimostrata in questo periodo di debolezza è un qualcosa che deve fare assolutamente riflettere. Gli indicatori di forza relativa sono concetti su cui insisto perché, come vale nella vita, è nei momenti di debolezza che chi dimostra resilienza può farla valere quando torna la forza.

Segnaliamo, inoltre, come si sia diffusa la notizia di un exchange turco offline e scappato con la cassa: questo ci permette di ribadire un altro concetto fondamentale. Attenzione a dove mettete i soldi! Se non vi fidate degli exchange, la soluzione è fare trading di strumenti derivati che replicano l’andamento delle criptovalute (CFD, e mi raccomando a non sottostimare gli effetti della leva finanziaria) oppure dotarsi di wallet hardware.

Quali Criptovalute Comprare Questa Settimana? Le Nostre Previsioni

Gli ingressi in area 2000-2200$ segnalati su ETH nelle scorse settimane si sono rivelati corretti, così come il target in area 2400$. Poiché questa è la criptovaluta dalla maggiore forza relativa, la preferiamo rispetto a BTC per ingressi long. Valutiamo la chiusura di oggi: se sarà maggiore di 2400$, confermiamo la costruzione di una nuove base di ingresso al rialzo per obiettivo a 2600-2700$. Dove entrare? L’ingresso dipende dalla chiusura di oggi, ma soprattutto da dove è posizionato lo stop loss: 2150$ in chiusura giornaliera. Con questa ipotesi, un ingresso ideale è quindi a circa a 2350$, ma si può pensare di dividere l’operazione in più parti (tipo piano di accumulo) per ottenere un prezzo medio di carico inferiore.

Ethereum - ETH/USD Chart

Per chi è scettico, tuttavia, un’eventuale chiusura sotto i 2170$ potrebbe invece rappresentare un’occasione per entrare short. Nell’ipotesi di non tornare nuovamente sopra i 2400$ in chiusura giornaliera, infatti, è possibile andare a cercare occasione di ribasso per obiettivi a 2060$ prima e 1940$ poi.

Potrebbe essere terminata anche la brusca correzione di XRP che, dopo aver toccato un massimo di circa 2$ nello spazio di pochi giorni, è tornata a 1$. Oggi guadagna oltre il 12%: da valutare ingressi in caso di ritorno a 1,13$. Anche qui, tuttavia, l’area di ingresso ideale è intorno a 1,09$ perciò potrebbe essere il caso di suddividere l’operazioni in più accumuli.

Anche ADA ha confermato il suo trend rialzista di lungo termine, con i prezzi che non sono riusciti a rompere il livello psicologico di 1$. Un’area di ingresso ideale qui potrebbe essere in area 1,15$.

ADA/USD

Aggiornamento delle Operazioni in Corso su Polkadot e Dogecoin

Per concludere, andiamo ad osservare come stanno andando le operazioni aperte nelle puntate precedenti su Polkadot e Dogecoin.

Le posizioni sono andate in sofferenza ma, con un po’ di fortuna, siamo riusciti ad evitare la chiusura in stop loss. POLKADOT, infatti, ha solo sfiorato il prezzo di 28$ ma ha chiuso più in alto e beneficia anche lei del rimbalzo della giornata di oggi.

Anche l’operazione su Dogecoin, dichiarata fin dall’inizio molto rischiosa, è andata in grande sofferenza. Tuttavia, come dichiarato nei segnali forex di giovedì scorso, la posizione non è stata chiusa in perdita perché non ha violato i 0,18$ in chiusura giornaliera. Per chi non avesse integrato la posizione su questo ribasso, la posizione è ancora in leggera perdita, dato che l’ingresso è stato dato a 0,28$. L’accumulazione in corso in questi giorni, con la tenuta del livello di 0,25$, ci fa rimanere ottimisti. Va detto, però, che lo scenario può cambiare molto rapidamente. Se qualcuno volesse integrare la posizione o fosse rimasto fuori dall’operatività, l’ultima occasione di ingresso long è poco sopra i 0,20$.

Controlla i nostri segnali forex giornalmente
Seleziona le migliori opportunità, scopri le diverse strategie di trading nel forex

Riguardo l'autore

Donato Lucarelli // Italian Market Analyst & Financial Writer
Donato Lucarelli è un esperto futures trader che si divide tra la sua città natale, Bari, e l'Indonesia. Donato ha una lunga esperienza maturata sul campo, in particolare su indici, forex e materie prime del mercato europeo ed americano. Donato ha frequentato con profitto la Trading Academy di Milano e lavorato fianco a fianco con alcuni dei più grandi trader italiani.
Ulteriori articoli