Segnali 12 Novembre: focus su inflazione e mercato del lavoro USA - FX Leaders
main

Segnali 12 Novembre: focus su inflazione e mercato del lavoro USA

Pubblicato novembre, 12 giovedì, 2020 da
• 2 minuti

Mercati USA

Gli indici azionari consolidano i rendimenti degli ultimi dieci giorni, in un quadro generale che resta molto costruttivo sugli indici azionari e che, in generale, evidenzia una forte propensione al rischio degli investitori. Da sottolineare come, a distanza di pochi giorni, gli indici americani siano andati nuovamente a testare i massimi recenti, a riprova della parziale presa di profitto delle sedute precedenti. i flussi stanno tornando sul NASDAQ, che è generalmente il leader per sentiment del mercato, mentre la maggior parte dei cross major si è mossa relativamente poco. Il grande motore ieri è stato il NZD/USD, dopo che la RBNZ ha indicato che le possibilità di tassi di interesse negativi ora sembrano meno probabili, visto che l’inflazione e l’occupazione stanno aumentando lentamente.

Calendario macroeconomico

Sul piano macroeconomico, oggi attendiamo in Europa il dato sulla produzione industriale. Nel Regno Unito, aspettiamo i dati su PIL e produzione manifatturiera, importanti per il cross GBP/USD. Questi numeri erano in ripresa, ma con il ritorno del lockdown è atteso un peggioramento nel Regno Unito. Negli Stati Uniti invece attendiamo il dato relativo all’inflazione e, soprattutto, quello relativo alle richieste settimanali di sussidi di disoccupazione, vero barometro dell’andamento del mercato del lavoro americano.

Aggiornamento Segnali Forex

Il team di FX Leaders ieri ha chiuso la giornata con 3 operazioni in profitto su 3, in quella che è stata una giornata relativamente tranquilla. Vi suggeriamo di continuare a monitorare la nostra pagina dei segnali con diverse posizioni che si potrebbero aprire.

USD/CAD – Segnale Attivo

Il USD/CAD è riuscito a rimbalzare sul supporto chiave e ora si sta spingendo sempre più a rialzo. Per ora siamo short, cercando un ritracciamento e la successiva prosecuzione del downtrend di lungo termine.

EUR/GBP – Segnale Attivo

L’EUR/GBP è stato debole di recente, grazie soprattutto al rialzo della sterlina. Restiamo short in attesa che il prezzo rimbalzi sui supporti.

EURGBP

Aggiornamento Criptovalute

Il BTC non si è mosso molto ma tuttavia si mantiene sotto il livello dei $16.000. Siamo di fronte ad una price action rialzista ed il ritracciamento in corso sembra un’opportunità per un segnale long. La cosa buona è che c’è un chiaro segnale di stop sotto il supporto. Non abbiamo certezze ma un test delle resistenze è verosimile.

BTC

Controlla i nostri segnali forex giornalmente
Seleziona le migliori opportunità, scopri le diverse strategie di trading nel forex

Riguardo l'autore

// Market Research Team
Il team di Strategia Forex raccoglie le analisi pubblicate su FX Leaders.com: gli analisti di FX Leaders forniscono aggiornamenti e approfondimenti in tempo reale sulle principali asset class mondiali: indici, cross valutari, materie prime e criptovalute
Ulteriori articoli