Segnali 11 Novembre: derisking sul mercato - FX Leaders
main

Segnali 11 Novembre: derisking sul mercato

Pubblicato novembre, 11 mercoledì, 2020 da
• 2 minuti

Mercati USA

Sui mercati azionari, dopo i nuovi massimi di S&P500 e Dow Jones, gli indici azionari hanno vissuto una seduta piuttosto volatile, con gli investitori che sono andati a prendere beneficio sui titoli tecnologici americani, mentre si stanno spostando verso i comparti che dovrebbero trarre beneficio da una completa riapertura dell’economia, come l’energia e gli industriali. Sul mercato del forex ieri si è mosso decisamente la GBP/USD, che resterà sotto i riflettori per via della Brexit. Diversamente, altri safe assets come il GOLD e altri rifugi sicuri sono riusciti a rimbalzare dopo i cali delle sedute precedenti.

Calendario macroeconomico

Finora il cross NZD/USD è rimasto sostanzialmente invariato dopo la scelta della banca centrale, essendo tutto sostanzialmente delineato in anticipo. Guardando il grafico ora e possiamo vedere che il prezzo è al di sopra di alcuni livelli di supporto chiave, in area 0,6800 e sebbene quel livello tenga, possiamo restare rialzisti. C’è una piccola area di consolidamento che sta tenendo  e che probabilmente sarà utile come area da cui partire. Una rottura sopra i massimi sarebbe un ottimo trigger long per me mentre una rottura del supporto sarebbe decisamente molto ribassista. Sul piano macroeconomico, oggi non sono attesi dati significativi. 

Aggiornamento Segnali Forex

Il team di FX Leaders ieri ha chiuso la giornata con 1 operazione in profitto. Vi suggeriamo di continuare a monitorare la nostra pagina dei segnali avendo ancora diverse posizioni aperte.

USD/CAD – Segnale Attivo

Il USD/CAD continua a consolidare sui minimi e per questo restiamo short. Se questo livello di supporto dovesse cedere, il prezzo estendere il suo ribasso.

USDCAD

AUD/USD – Segnale Attivo

L’AUD/USD non è stato in grado di superare alcune resistenze chiave e per il momento restiamo short su questi livelli.

Aggiornamento Criptovalute

Il BTC sta ancora lentamente avanzando verso i $16.000. Come abbiamo evidenziato ieri, il prezzo sta realizzando una serie di minimi crescenti e si tratta di una price action rialzista mentre il trend resta intatto.

BTC

Controlla i nostri segnali forex giornalmente
Seleziona le migliori opportunità, scopri le diverse strategie di trading nel forex

Riguardo l'autore

// Market Research Team
Il team di Strategia Forex raccoglie le analisi pubblicate su FX Leaders.com: gli analisti di FX Leaders forniscono aggiornamenti e approfondimenti in tempo reale sulle principali asset class mondiali: indici, cross valutari, materie prime e criptovalute
Ulteriori articoli