Elezioni e negoziato fiscale al centro dell'attenzione degli investitori - FX Leaders
main

Elezioni e negoziato fiscale al centro dell’attenzione degli investitori

Pubblicato ottobre, 12 lunedì, 2020 da
• 2 minuti

Calendario macroeconomico

La settimana appena conclusasi ha evidenziato un trend, nel newsflow giornaliero, destinato a permanere nelle prossime settimane: il dibattito presidenziale e la trattativa sul secondo stimolo fiscale negli Stati Uniti. La chiusura in forte rialzo degli indici nella giornata di Venerdì ha restituito ai mercati un’impostazione ancor più costruttiva, sia pure in un quadro dove la volatilità resta il principale aspetto da gestire da qui a fine anno.

Positiva questa notte la seduta asiatica, con i principali indici della regione che hanno chiuso in positivo, in una seduta che ha visto la banca centrale cinese introdurre norme che rendono meno onerosa la vendita di Yuan, spingendo di conseguenza la valuta di Pechino ad una correzione. Sul fronte degli indici azionari, l’MSCI Asia ex Japan ha chiuso al rialzo dello 0.94%.

Mercati USA

Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha affermato ad un programma radiofonico di voler un nuovo e più esteso pacchetto di aiuti per il coronavirus approvato entro Venerdì. Ha anche affermato che il pacchetto sarebbe stato più grande di quanto precedentemente negoziato al Congresso, un’enorme inversione di marcia rispetto al suo precedente ordine la scorsa settimana, di interrompere i negoziati fino a dopo le elezioni presidenziali. L’ultima mossa di Trump è associata ai sondaggi che mostrano che il democratico Joe Biden è in vantaggio su di lui.

Gold

L’oro, è salito rapidamente per scambiare a 1.928, ma la chiusura di una candela neutra al di sotto del livello di 1.932 suggerisce una posizione mista tra i trader. Allo stesso tempo, l’oro è supportato oltre il livello di 1.919 e la chiusura delle candele sopra 1.919 potrebbe guidare un movimento al rialzo . Sul lato delle resistenze, la violazione del livello di 1.932 potrebbe portare i prezzi dell’oro verso livelli di 1.943 e 1.952. Al contrario, un breakout ribassista al livello di 1.919 potrebbe portare il prezzo dell’oro verso il livello di 1.907 oggi. Prevale un bias misto, dovuto alla settimana corta negli Stati Uniti.

Gold

Controlla i nostri segnali forex giornalmente
Seleziona le migliori opportunità, scopri le diverse strategie di trading nel forex

Riguardo l'autore

// Market Research Team
Il team di Strategia Forex raccoglie le analisi pubblicate su FX Leaders.com: gli analisti di FX Leaders forniscono aggiornamenti e approfondimenti in tempo reale sulle principali asset class mondiali: indici, cross valutari, materie prime e criptovalute
Ulteriori articoli