Riassunto degli eventi economici del 20 maggio - FX Leaders

Riassunto degli eventi economici del 20 maggio

Pubblicato maggio, 20 mercoledì, 2020 da
Arslan Butt • 3 minuti

Buongiorno amici,

Il prezzo dell’oro dei metalli preziosi ha chiuso a 1.744,21 dollari dopo un massimo di 1.747,91 dollari e un minimo di 1.725,74 dollari. Nel complesso il movimento dei prezzi dell’oro è rimasto rialzista per tutta la giornata. I prezzi dell’oro hanno registrato guadagni martedì dopo che il Segretario del Tesoro statunitense Steven Mnuchin ha avvertito che se il blocco del coronavirus dovesse continuare per mesi, l’economia statunitense potrebbe subire danni permanenti. Ha aggiunto che il numero di posti di lavoro sarebbe sceso a un livello peggiore prima di migliorare. I funzionari dell’amministrazione Trump hanno detto che il governo potrebbe subire perdite a causa dei prestiti a rischio che ha emesso durante la pandemia. Mnuchin ha detto ai senatori che la Fed era pienamente preparata ad accettare perdite in certi scenari. Anche se ha risparmiato i dettagli di alcuni scenari, ha detto che il Tesoro è pronto a distribuire l’intero importo di 500 miliardi di dollari per recuperare l’economia dalla crisi del coronavirus.

Il prezzo dell’oro è salito dello 0,7% dopo che è emersa l’incertezza sul mercato su come le economie si sarebbero riprese da un rallentamento causato dalla pandemia. Il Segretario del Tesoro Steven Mnuchin e il presidente della Fed Jerome Powell hanno dichiarato che martedì sono necessari ulteriori stimoli per riportare l’economia statunitense alla sua linea.

La crescente incertezza del mercato ha fatto salire i prezzi dell’oro martedì. Tuttavia, l’ottimismo legato ad un potenziale vaccino contro il virus ha limitato il movimento al rialzo dell’oro e ha mantenuto i prezzi al di sotto del livello di 1.745 dollari.

Nel frattempo, i timori di un’ulteriore escalation nelle dispute commerciali tra USA e Cina hanno dato una spinta ai prezzi del metallo giallo martedì. Nasdaq Inc. è stata impostata per imporre nuove restrizioni alle IPO; questo renderà difficile per le aziende cinesi introdurre le loro azioni in borsa. L’ultima restrizione sulle IPO cinesi da parte del NASDAQ si è aggiunta alla già perturbata relazione tra i due paesi e ha aumentato la domanda di rifugi sicuri sul mercato.

Inoltre, il presidente americano Donald Trump ha annunciato martedì che avrebbe bloccato i finanziamenti americani all’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) se questa non avesse dimostrato l’indipendenza dalla Cina. Questo ha anche aumentato le tensioni commerciali sul mercato e quindi i prezzi dell’oro. Il presidente cinese Xi Jinping si è unito all’assemblea annuale dell’Agenzia delle Nazioni Unite per la salute in videoconferenza per offrire più soldi e sostegno. D’altra parte, Donald Trump si è lamentato con l’OMS in una lettera che lo accusava di aver coperto l’epidemia di coronavirus con la Cina. In quella lettera, ha minacciato di sospendere i finanziamenti americani all’OMS se non mostrasse miglioramenti sostanziali.

L’amministrazione di Trump ha denunciato gli aiuti finanziari forniti dalla Cina all’OMS come un tentativo di influenzare l’OMS. L’agenzia delle Nazioni Unite per la salute si trovava ad affrontare le pressioni degli Stati membri per indagare se la Cina mostrasse o meno una mancanza di trasparenza nei primi giorni di un’epidemia. Gli Stati membri hanno chiesto un’indagine sulla Cina per determinare il ruolo del governo cinese nella diffusione del coronavirus e per determinare se il governo cinese ha rispettato gli obblighi previsti dalle norme sanitarie internazionali, per dire la verità, e per avvertire il resto del mondo in tempo.

Sul fronte dei dati, il dollaro statunitense è rimasto debole a fronte di Housing Starts, che in aprile è arrivato a 0,89 milioni di dollari contro gli 0,95 milioni delle aspettative. Il dollaro più debole si è aggiunto alla tendenza al rialzo dei prezzi dell’oro di martedì.

Daily Brief, 20 maggio: tutto quello che c’è da sapere sull’oro oggi

Livelli tecnici giornalieri

Supporto & Resistenza

1717.20 1763.70

1700.00 1793.00

1670.70 1810.20

Punto chiave: 1746.50

Dal punto di vista tecnico, l’oro ha completato il 50% del ritracciamento Fibonacci a livello di 1.727, e la chiusura delle candele al di sopra di questo livello ha il potenziale di portare i prezzi più alti verso 1.754 e 1.763. Mentre il 50 EMA sta anche sostenendo il bias rialzista. Allo stesso tempo, il MACD sta formando istogrammi più piccoli sul lato delle vendite, segnalando la possibilità di una continuazione del trend rialzista nell’oro.

Buona fortuna!

Controlla i nostri segnali forex gratuiti
Segui i principali eventi economici sul calendario economico di FX Leaders
Fai migliori transazioni, scopri più strategie di trading Forex

Riguardo l'autore

Arslan Butt // Index & Commodity Analyst
Arslan Butt is our Lead Commodities and Indices Analyst. Arslan is a professional market analyst and day trader. He holds an MBA in Behavioral Finance and is working towards his Ph.D. Before joining FX Leaders Arslan served as a senior analyst in a major brokerage firm. Arslan is also an experienced instructor and public speaker.
Ulteriori articoli
Questa settimana potrebbe essere una delle più esplosive dell'anno in quanto le banche centrali del mondo si stanno preparando a scuotere i mercati.
SPONSORED