Riassunto degli eventi economici dell'11 maggio - FX Leaders

Riassunto degli eventi economici dell’11 maggio

Pubblicato maggio, 11 lunedì, 2020 da
Arslan Butt • 2 minuti

Bentornati e buona settimana. Spero che abbiate passato un  buon weekend. Le cose sembrano migliorare dal punto di vista del coronavirus, che sta diminuendo la domanda di beni di rifugio sicuro come l’oro. Il prezzo dell’oro ( GOLD ) ha chiuso a 1.701,37 dollari, dopo un massimo di 1.723,39 dollari e un minimo di 1.700,73 dollari. Nel complesso il movimento dell’oro è rimasto ribassista per tutto il giorno.

Dal suo livello più alto di 2 settimane, l’oro è sceso venerdì a causa delle nuove speranze per l’allentamento dei blocchi da tutto il mondo. Alla fine della settimana, il metallo giallo è sceso di quasi l’1,1% vicino al livello di $1700. Un’altra ragione alla base del calo della domanda di venerdì è stata migliore del previsto dei dati provenienti dagli Stati Uniti.

Il guadagno orario medio del mese di aprile è salito al 4,7% rispetto allo 0,5% previsto, ha sostenuto il dollaro USA e ha pesato sui prezzi dell’oro. Alle 17:30 GMT, il Cambiamento dell’occupazione non agricola nel mese di aprile è sceso di -20,5M contro il previsto calo di 22M e ha sostenuto il dollaro USA. La perdita di 20,5 milioni di posti di lavoro non è stata una buona cosa per l’economia, ma, essendo scesa al di sotto della cifra prevista di 22 milioni, ha aiutato il dollaro USA e ha pesato sui prezzi dell’oro.

Anche il tasso di disoccupazione degli Stati Uniti è rimasto al di sotto delle aspettative, attestandosi al 14,7% contro il 16% previsto, e ha aiutato il dollaro a guadagnare terreno sul mercato rispetto alle valute concorrenti e all’oro.

Tuttavia, l’enorme calo del numero di posti di lavoro mensili ha fatto sì che l’economia statunitense soffrisse di una crisi più grave di quella della Grande Depressione. Tutto ciò a causa della pandemia di coronavirus, che ha colpito non solo la più grande economia del mondo, ma anche l’economia globale.

I peggiori numeri di posti di lavoro mai affrontati dagli Stati Uniti nell’aprile 2020 hanno sollevato i mercati azionari statunitensi venerdì. Un altro fattore che ha contribuito alla forza del dollaro USA è stato l’ottimismo sul rapporto USA-Cina.

Oro – Livelli tecnici giornalieri
Supporto & resistenza
1704.64 1711.64
1700.97 1714.97
1697.64 1718.64
Punto di perno 1707.97

I prezzi dell’oro sono scesi da 1.722 a 1.704, sulla scia di cifre della PFN meno peggiori del previsto. Per ora, è probabile che il metallo prezioso debba affrontare una resistenza immediata al livello di 1.711 e la chiusura delle candele al di sotto di questo livello potrebbe portare i prezzi verso 1.685. La tendenza alla vendita dell’oro rimane oggi dominante.

Buona fortuna!

Controlla i nostri segnali forex giornalmente
Seleziona le migliori opportunità, scopri le diverse strategie di trading nel forex

Riguardo l'autore

Arslan Butt // Index & Commodity Analyst
Arslan Butt is our Lead Commodities and Indices Analyst. Arslan is a professional market analyst and day trader. He holds an MBA in Behavioral Finance and is working towards his Ph.D. Before joining FX Leaders Arslan served as a senior analyst in a major brokerage firm. Arslan is also an experienced instructor and public speaker.
Ulteriori articoli