Polkadot in Consolidamento: Nuovi Massimi in Arrivo? | StrategiaForex.it
polkadot daily chart

Polkadot in Consolidamento: Nuovi Massimi in Arrivo?

Pubblicato aprile, 13 martedì, 2021 da
Donato Lucarelli • 2 minuti

Tra le criptovalute alternative (“altcoin”) più interessanti, oggi ti parlo del Polkadot e del suo token nativo DOT.

Polkadot ha come obiettivo quello di fungere da ponte, da collegamento tra reti pubbliche e private. L’innovazione di questa criptovaluta è la creazione delle cosiddette “parachain”, ovvero delle blockchain parallele che svolgono le stesse funzioni eseguite dagli smart contract su Ethereum. La novità sta, però, nel fatto che la programmazione di singole blockchain (tutte vincolate al rispetto delle regole della blockchain madre) porta maggiore controllo sulla progettazione e consente di gestire i dati in maniera più veloce ed efficiente.

Proseguendo nella lettura, andremo ad analizzare quali sono gli aspetti di analisi tecnica e fondamentale che giocano a favore della prosecuzione del rialzo per POLKADOT.

Supporti e Resistenze Per Polkadot (DOT)

In guadagno di oltre il 500% dall’inizio dell’anno, non siamo pazzi se diciamo che vediamo ottime possibilità per la prosecuzione del rialzo. In questo momento, i prezzi di Polkadot (DOT) stanno lavorando l’area dei 40$ e sono pronti a regalare ulteriori soddisfazioni ai possessori del token.

Come possiamo vedere dal grafico in alto, l’accumulazione in corso sembra piuttosto simmetrica a quella avvenuta intorno all’area dei 32$ nelle scorse settimane. In ottica di trading, dunque, un ingresso ideale è già da questi prezzi o – per chi vuole minimizzare il rischio – in corrispondenza del tocco della media mobile a 20 periodi sul grafico giornaliero a circa 38,50$. L’obiettivo è di raggiungere i precedenti massimi di swing posti a 44,50$. Per questa ragione, chiuderò la posizione in perdita in caso di chiusura giornaliera sotto i 32,50$.

Tuttavia, per chi sa aspettare, è preferibile ragionare in ottica di lungo termine. Un ingresso di acquisto ideale lo individuo nell’area compresa tra i 32$ e i 36$ per un primo obiettivo posto a 48$ e, per i più ambiziosi, un obiettivo finale fissato a 54$.

Perché Polkadot (DOT) È Destinato a Salire Ancora

Nato in sordina per opera del co-fondatore di ETH Gavin Wood, Polkadot sembra destinato ad avere maggiore potenziale di crescita per il futuro. Oggi, Polkadot è tra le prime 10 criptovalute più capitalizzate al mondo, con una capitalizzazione di quasi 40 miliardi di dollari, come dimostra questa immagine presa da Coinmarketcap.

polkadot market cap

Se l’adozione delle blockchain su larga scala dovesse diventare globale, la natura “ibrida” di POLKADOT potrebbe rivelarsi davvero utile per tutti quei sistemi che richiedono velocità di trasmissione dei dati, sicurezza delle transazioni e protezione di dati privati.

Oltre tutto, il momento è particolarmente favorevole per tutte le criptovalute (chi ha detto Binance Coin? Leggi una mia analisi dettagliata qui), perciò investire una piccola parte del proprio portafoglio è sicuramente un consiglio che mi sento di dare.

Controlla i nostri segnali forex giornalmente
Seleziona le migliori opportunità, scopri le diverse strategie di trading nel forex

Riguardo l'autore

Donato Lucarelli // Italian Market Analyst & Financial Writer
Donato Lucarelli è un esperto futures trader che si divide tra la sua città natale, Bari, e l'Indonesia. Donato ha una lunga esperienza maturata sul campo, in particolare su indici, forex e materie prime del mercato europeo ed americano. Donato ha frequentato con profitto la Trading Academy di Milano e lavorato fianco a fianco con alcuni dei più grandi trader italiani.
Ulteriori articoli