Nuovi Massimi Storici Per il Bitcoin: Oltre i 60.000$! | StrategiaForex.it

Nuovi Massimi Storici Per il Bitcoin: Oltre i 60.000$!

Pubblicato marzo, 15 lunedì, 2021 da
Donato Lucarelli • 2 minuti

Come spesso accade, il Bitcoin fa registrare nuovi massimi nella giornata di domenica, quando tutti gli altri mercati sono chiusi. Tuttavia, è necessario prestare attenzione a quanto sta accadendo sulla criptovaluta più capitalizzata al mondo perché, nonostante il trend rialzista non sia minimamente in discussione, entrare al rialzo da questi prezzi non è assolutamente saggio. Vediamo il perché.

Considerazioni Tecniche e Fondamentali sul Perché Non Devi Entrare Long sul Bitcoin Adesso

A meno che tu non sia un trader esperto con obiettivi ben fissati e conoscenza dei relativi rischi, entrare sui massimi storici del BTC – così come di tutti gli altri strumenti finanziari – non è mai una buona idea.

Quali sono le preoccupazioni degli investitori legati al Bitcoin? Innanzitutto, tecnicamente questo di domenica sul future CME del Bitcoin mi sembra un tipico gap di esaurimento, prontamente riassorbito dal mercato e che mi indicherebbe che siamo in prossimità della fine di un trend piuttosto che all’inizio.

Il che mi porta ad una considerazione di carattere fondamentale. Sono sempre più insistenti le voci che pretendono una regolamentazione delle criptovalute da parte della U.S. Security and Exchange Commission, la SEC. Non è difficile immaginare cosa potrebbe succedere alle quotazioni del Bitcoin se queste anticipazioni dovessero confermate.

In ogni caso, il BTC è solo una delle tante criptovalute sul mercato, perciò vale una pena dare un’occhiata alle opportunità che ci sono tutti i giorni sulle cosiddette “altcoins”.

Il Punto sulle Altcoins: ETH, LTC, ADA, DOT

Nella mia analisi sulle criptovalute di lunedì scorso, segnalavamo la possibilità di una prosecuzione del rialzo di ETH. Così è stato e, chi avesse puntato sul rimbalzo sulla media mobile esponenziale a 50 periodi, sarebbe stato ricompensato da oltre 200$ di movimento.

ETH 4 ore EMA50Ethereum si conferma più volatile del Bitcoin. Qui, infatti, la media mobile esponenziale a 50 periodi è già stata rotta al ribasso sul grafico a 4 ore. Che sia il segnale di una correzione più grossa in arrivo?

La correzione sul Cardano (ADA) è stata piuttosto marcata: o si rimbalza da quest’area, oppure dovremo dichiarare che il trend al rialzo è finito.

Resto dell’idea che LTC sia da accumulare su ogni ribasso e sono confortato dal fatto che stia mostrando maggior forza relativa rispetto alle altre criptovalute prese in esame. Vale lo stesso discorso per Polkadot.

Controlla i nostri segnali forex giornalmente
Seleziona le migliori opportunità, scopri le diverse strategie di trading nel forex

Riguardo l'autore

Donato Lucarelli // Italian Market Analyst & Financial Writer
Donato Lucarelli è un esperto futures trader che si divide tra la sua città natale, Bari, e l'Indonesia. Donato ha una lunga esperienza maturata sul campo, in particolare su indici, forex e materie prime del mercato europeo ed americano. Donato ha frequentato con profitto la Trading Academy di Milano e lavorato fianco a fianco con alcuni dei più grandi trader italiani.
Ulteriori articoli