Trump riapre i negoziati e torna la fiducia sui mercati - FX Leaders
GOLD

Trump riapre i negoziati e torna la fiducia sui mercati

Pubblicato ottobre, 9 venerdì, 2020 da
• 2 minuti

Mercati USA

Prosegue l’intonazione positiva dei mercati azionari, in una lateralità che, al passare delle seduta, diventa sempre più costruttiva, per l’effetto combinato di diversi fattori, in primis la riapertura di Trump alla definizione di un nuovo pacchetto fiscale prima delle elezioni. Secondariamente, le buone indicazioni che arrivano dal mondo corporate, in concomitanza con l’inizio delle trimestrali americane.

Ieri i dati statunitensi hanno rivelato che 840.000 americani hanno presentato richieste di disoccupazione la scorsa settimana, contro gli 820.000 previsti, con una chiara discesa del dollaro USA. La debolezza del dollaro USA ha poi dato forza all’oro. Sebbene il numero di richieste di sussidio di disoccupazione sia stato inferiore rispetto ai numeri precedenti, è ancora una quantità enorme e il numero totale di persone che hanno richiesto i sussidi in tutti i programmi è 25,5 milioni, il che riflette un calo di 1 milione rispetto alla settimana precedente. Tuttavia, con i casi di coronavirus in aumento in tutto il paese, è difficile pensare ad un rapido miglioramento.

Il presidente Donald Trump ha segnalato che i colloqui sugli sgravi fiscali sono stati riaperti e saranno produttivi. Tuttavia, la presidente della Camera Nancy Pelosi ha affermato che le linee aeree verranno sostenute in una maniera più ampia. Dopo i commenti di Nancy Pelosi, l’azionario è andato in salita, sulla speranza lei manga la sua posizione anche in futuro. Come detto, l’incertezza sul prossimo round del pacchetto di stimolo statunitense ha favorito l’oro, che ieri è salito sopra il livello di $ 1.900.

Calendario macroeconomico

Sul piano macroeconomico, oggi la giornata non offre spunti particolari, al di là del dato sulla disoccupazione in Canada. A guidare i mercati continueranno ad essere le dichiarazioni dei candidati presidenti negli Stati Uniti e le storie societarie in prossimità delle reporting season.

Gold

GOLD

Resistenze

1.927,65

1.916,40

1.907,90

Supporto

1.907,90

1.888,15

1.876,90

Pivot Point

1,896.65

L’oro ier ha subito un’impennata fino a raggiungere il livello di 1.912, ma la chiusura di una candela neutra al di sotto di questo livello suggerisce un orientamento poco direzionale tra i trader. Pertanto, un’altra chiusura di una candela engulfing ribassista o di un top pattern può avviare un ritracciamento. Sul lato dei supporti, l’oro può trovare supporto a 1.906 e 1.899. Al contrario, un breakout rialzista a livelli di resistenza di 1.912 potrebbe estendere il trend degli acquisti fino al livello di 1.919.

Controlla i nostri segnali forex giornalmente
Seleziona le migliori opportunità, scopri le diverse strategie di trading nel forex

Riguardo l'autore

// Market Research Team
Il team di Strategia Forex raccoglie le analisi pubblicate su FX Leaders.com: gli analisti di FX Leaders forniscono aggiornamenti e approfondimenti in tempo reale sulle principali asset class mondiali: indici, cross valutari, materie prime e criptovalute
Ulteriori articoli