Riassunto degli eventi economici del 28 luglio - FX Leaders

Riassunto degli eventi economici del 28 luglio

Pubblicato luglio, 28 martedì, 2020 da
Arslan Butt • 3 minuti

Buongiorno amici,

Il prezzo dell’oro ha chiuso a 1.942,08 dollari, dopo un massimo di 1.945,62 dollari e un minimo di 1.899,57 dollari. Nel complesso, il movimento del metallo prezioso è rimasto rialzista per tutta la giornata. GOLD ha esteso i suoi guadagni per la settima sessione consecutiva di lunedì, raggiungendo un massimo record di $ 1.945 per oncia, superando anche i guadagni di settembre 2011. Il peggioramento dei legami tra gli Stati Uniti e la Cina, il numero crescente di casi di coronavirus negli Stati Uniti e una forte tendenza alla vendita intorno al dollaro, insieme ai tassi di interesse ultra-bassi e alla richiesta di ulteriori pacchetti di stimolo da parte dei governi, hanno dato una spinta massiccia ai prezzi dell’oro lunedì. L’indice del dollaro USA è sceso, toccando un minimo di due anni, a causa delle tensioni e delle preoccupazioni dell’economia statunitense e della Cina, dato che le infezioni da coronavirus sono in continuo aumento nella più grande economia del mondo.

Le tensioni tra Stati Uniti e Cina sono migliorate dopo che lunedì la Cina ha rilevato la sede del consolato statunitense nella città di Chengdu, nella Cina sud-occidentale. La Cina ha ordinato la liberazione della struttura consolare statunitense, come ritorsione per il fatto che gli Stati Uniti hanno chiuso il loro consolato a Houston la scorsa settimana. Il segretario di Stato americano Mike Pompeo ha detto che Washington e i suoi alleati devono usare “modi più creativi e risoluti” per costringere il Partito comunista cinese a cambiare i suoi modi.

Inoltre, le speranze di un nuovo pacchetto di aiuti per il coronavirus da parte dei repubblicani del Senato degli Stati Uniti hanno mantenuto i guadagni più alti per il metallo giallo. Si prevede che la riunione della Fed statunitense, che inizia martedì, svelerà un cambiamento di politica accomodante di 1.000 miliardi di dollari.

Le speranze di una rapida ripresa dell’economia statunitense sono diventate fioche, dato che le infezioni da coronavirus pesano molto sui segnali di crescita. Ciò significa che l’economia si arrenderà senza un nuovo sostegno governativo, come alcuni dei passi precedenti, come l’introduzione di più posti di lavoro o il miglioramento dei benefici per i disoccupati all’interno dell’economia. La necessità di annunciare i benefici senza lavoro è cruciale per la ripresa economica degli Stati Uniti, poiché il pacchetto attuale scadrà questo mese.

Gli investitori sperano che il Congresso degli Stati Uniti si accordi su un accordo prima della pausa estiva, poiché Pompeo ha detto che il pacchetto conterrà un’indennità di disoccupazione estesa, con una sostituzione salariale del 70%.

Tuttavia, i Democratici, che detengono la maggioranza alla Camera dei Rappresentanti, volevano che l’indennità di disoccupazione aumentata di 600 dollari a settimana fosse estesa. Volevano anche uno stimolo molto più grande, rispetto al piano dei repubblicani di 1.000 miliardi di dollari.

Nel frattempo, le morti americane della COVID19 sono aumentate per la terza settimana consecutiva, fino a raggiungere più di 6300 americani in sette giorni di domenica. Tuttavia, il numero di nuovi casi è diminuito del 2%, scendendo per la prima volta dopo un aumento continuo per cinque settimane consecutive.

Tuttavia, alcune buone notizie riguardanti lo sviluppo di un vaccino hanno fatto sperare in una ripresa economica globale, dato che lunedì sono iniziate le prove di fase 3 di un candidato vaccino negli Stati Uniti, con un’arruolamento previsto di 30.000 volontari. Il vaccino è stato sviluppato congiuntamente da Moderna e dall’Istituto nazionale per le allergie e le malattie infettive.

Livelli tecnici giornalieri

Supporto & Resistenza

1925.14 1976.99

1891.37 1995.07

1873.29 2028.84

Punto chiave: 1943.22

Il metallo prezioso, l’ORO, è salito bruscamente, ponendo un nuovo massimo intorno al livello 1.988 e scendendo improvvisamente subito dopo. Ora si trova al livello 1.936. L’oro potrebbe trovare un supporto immediato al livello 1.930 e un crossover ribassista al di sotto di questo livello potrebbe portare i prezzi verso il 1.914. Mentre la resistenza immediata rimane a 1.943 e oltre, il livello 1.965 estenderà la resistenza maggiore. Un bias rialzista sembra dominante sopra il livello 1.930. In bocca al lupo!

Controlla i nostri segnali forex gratuiti
Segui i principali eventi economici sul calendario economico di FX Leaders
Fai migliori transazioni, scopri più strategie di trading Forex

Riguardo l'autore

Arslan Butt // Index & Commodity Analyst
Arslan Butt is our Lead Commodities and Indices Analyst. Arslan is a professional market analyst and day trader. He holds an MBA in Behavioral Finance and is working towards his Ph.D. Before joining FX Leaders Arslan served as a senior analyst in a major brokerage firm. Arslan is also an experienced instructor and public speaker.
Ulteriori articoli