Riassunto degli eventi economici del 3 giugno - FX Leaders

Riassunto degli eventi economici del 3 giugno

Pubblicato giugno, 3 mercoledì, 2020 da
Arslan Butt • 2 minuti

Buongiorno amici,

Il prezzo dell’oro è stato di $1727,77 dopo un massimo di $1745,16 e un minimo di $1721,74. Nel complesso il movimento dell’ORO è rimasto ribassista per tutto il giorno. Dopo aver registrato guadagni per quattro giorni consecutivi, i prezzi sono scesi martedì, nonostante l’aumento delle proteste nelle città degli Stati Uniti.

Il movimento al ribasso dell’Oro potrebbe essere attribuito alle ultime notizie provenienti dalla Cina per fermare gli acquisti di soia e di carne di maiale degli Stati Uniti insieme ad altri prodotti agricoli statunitensi. Queste notizie dalla Cina hanno dato una spinta alle azioni statunitensi, che erano già sostenute dall’ottimismo sulle economie emergenti dal blocco dei coronavirus, e quindi gli investitori hanno iniziato a registrare profitti, causando l’indebolimento dei prezzi del metallo giallo.

L’oro è sceso di oltre l’1% nel giorno in cui il sentimento di rischio sul mercato è sceso a causa dei crescenti timori di un aumento delle tensioni tra Stati Uniti e Cina. La mossa dalla Cina è arrivata dopo che Washington ha detto che avrebbe eliminato lo status speciale di Hong Kong per punire Pechino. La soia americana è la più economica al mondo, e la Cina acquista quasi 180.000 tonnellate di soia, che avrebbero dovuto essere spedite in ottobre o novembre, la stagione di punta per l’esportazione della soia americana.

L’azione della Cina ha aperto la strada alla distruzione dell’accordo di fase uno che è stato firmato tra i due Paesi a gennaio, in cui la Cina si è impegnata a incrementare i suoi acquisti agricoli negli Stati Uniti. Tuttavia, non c’è stata una risposta immediata da parte del Dipartimento dell’Agricoltura e dei rappresentanti commerciali statunitensi.

Dall’altro lato, il presidente statunitense Donald Trump ha promesso di usare i militari per controllare le proteste diffuse nelle città statunitensi. Le proteste sono arrivate per la morte di un uomo di colore disarmato in custodia della polizia. La crescente instabilità politica e finanziaria avrebbe dovuto dare una spinta al prezzo dell’oro martedì. Invece, ha spostato la tendenza rialzista dell’oro nella direzione opposta, a causa della decisione degli investitori di realizzare profitti.

La propensione al rischio dovuta all’ottimismo sulla speranza di una ripresa economica dopo la riapertura delle economie di tutto il mondo è rimasta sul mercato e ha continuato a pesare sui prezzi dell’oro e ha minato le ultime tensioni, sia sul fronte interno statunitense che su quello cinese.

Dopo aver registrato guadagni continui per i precedenti quattro giorni consecutivi, martedì l’oro è sceso e ha interrotto la vena rialzista. Martedì non sono stati resi noti dati economici dagli Stati Uniti, quindi la mossa del metallo prezioso potrebbe essere attribuita al sentimento di rischio del mercato.

Livelli tecnici giornalieri
Supporto & Resistenza
1721.85 1750.50
1710.70 1768.00
1693.20 1779.15
Punto chiave: 1739,35

L’oro si sta ancora consolidando in un range di trading laterale di 1.743 – 1.724, ma è difficile scendere sotto il livello di 1.724 per raggiungere il livello di 1.714. La chiusura delle candele al di sotto del livello 1.724 oggi può portare a un bias di vendita fino a 1.717 e 1.714, soprattutto con il rilascio di un libro paga ADP non agricolo migliore del previsto dagli Stati Uniti, mentre la resistenza si mantiene oggi a 1.729.

In bocca al lupo!

Controlla i nostri segnali forex gratuiti
Segui i principali eventi economici sul calendario economico di FX Leaders
Fai migliori transazioni, scopri più strategie di trading Forex

Riguardo l'autore

Arslan Butt // Index & Commodity Analyst
Arslan Butt is our Lead Commodities and Indices Analyst. Arslan is a professional market analyst and day trader. He holds an MBA in Behavioral Finance and is working towards his Ph.D. Before joining FX Leaders Arslan served as a senior analyst in a major brokerage firm. Arslan is also an experienced instructor and public speaker.
Ulteriori articoli