Riassunto degli eventi economici del 10 marzo - FX Leaders

Riassunto degli eventi economici del 10 marzo

Pubblicato marzo, 10 martedì, 2020 da
Arslan Butt • 2 minuti

Buongiorno amici,

Il calendario economico rimarrà leggero nella giornata di oggi dato che mancano i principali eventi economici delle principali nazioni del mondo. I dati sul PIL dell’Eurozona possono avere una leggera influenza sul mercato, ma nel complesso, la maggior parte del mercato può determinare i timori e i livelli tecnici del coronavirus.

Oggi, all’inizio della sessione asiatica, i prezzi dei metalli rifugio sicuro non sono riusciti a continuare la sua tendenza rialzista pluriennale e sono scesi a $ 1.671 dopo aver saputo che i politici globali hanno impostato un piano di azioni per controllare il coronavirus (COVID-19). Al momento della scrittura, l’oro è attualmente scambiato a 1.665,31 e si consolida nell’intervallo tra 1.662,08 – 1,680,41. Come già accennato, il metallo rifugio sicuro ha recentemente preso alcune indicazioni dalle istruzioni della Task Force del Coronavirus degli Stati Uniti che mostravano la volontà del politico statunitense di intraprendere azioni e la disponibilità di fonti.

Va notato che il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha dichiarato che avremmo intrapreso azioni economiche significative sulla scia del coronavirus. Considerando che il vicepresidente Mike Pence ha preso l’inversione di marcia dai commenti di venerdì e ha segnalato la mancanza di sufficienti kit di test nei laboratori. Inoltre, il segretario al Tesoro americano Steve Mnuchin ha menzionato le sue discussioni periodiche con il presidente della Fed Jerome Powell sulla volontà di lavorare con le piccole imprese che necessitano di liquidità.

Inoltre, il recupero del rischio potrebbe essere attribuito agli ultimi numeri dalla Cina che mostrano una continua riduzione dei casi e il bilancio delle vittime. Di conseguenza, i futures azionari statunitensi sono balzati dai livelli del circuito dei venditori del giorno precedente all’1,8%, 2.795, mentre i rendimenti dei titoli di stato statunitensi a 10 anni si sono ripresi dal minimo storico allo 0,64% al momento della stampa.

Guardando al futuro, gli investitori terranno d’occhio la conferenza stampa del presidente degli Stati Uniti Donald Trump, per ora non è stata specificata l’ora, per misurare la risposta della più grande economia mondiale al virus mortale.

Supporto e resistenza giornalieri
S1 1617.9
S2 1646.28
S3 1663.38
Punto di articolazione 1674.65
R1 1691,76
R2 1703.03
R3 1731.4

I prezzi dell’oro sono scambiati con un orientamento ribassista intorno al livello di 1.655 dato che il metallo giallo ha violato il canale rialzista che ha supportato la coppia intorno al 1.665.

Tecnicamente dovrebbe spingere le vendite in oro, ma il livello settimanale del punto di articolazione potrebbe supportare il metallo prezioso intorno a 1.647. L’oro ha recentemente superato il livello EMA 50 e probabilmente estenderà le vendite fino a 1.647. Se si dovesse rompere al di sotto di 1.647, il supporto successivo potrebbe essere visto intorno a 1.633.

Controlla i nostri segnali forex gratuiti
Segui i principali eventi economici sul calendario economico di FX Leaders
Fai migliori transazioni, scopri più strategie di trading Forex

Riguardo l'autore

Arslan Butt // Index & Commodity Analyst
Arslan Butt is our Lead Commodities and Indices Analyst. Arslan is a professional market analyst and day trader. He holds an MBA in Behavioral Finance and is working towards his Ph.D. Before joining FX Leaders Arslan served as a senior analyst in a major brokerage firm. Arslan is also an experienced instructor and public speaker.
Ulteriori articoli
Questa settimana potrebbe essere una delle più esplosive dell'anno in quanto le banche centrali del mondo si stanno preparando a scuotere i mercati.
SPONSORED