Riassunto degli eventi economici del 9 marzo - FX Leaders

Riassunto degli eventi economici del 9 marzo

Pubblicato marzo, 9 lunedì, 2020 da
Arslan Butt • 2 minuti

Sul fronte delle notizie, l’attenzione principale rimarrà sui dati della bilancia commerciale tedesca e sulle tensioni del coronavirus in atto in tutto il mondo. Nel complesso, il calendario economico è leggermente eggero oggi. Pertanto, i livelli tecnici giocheranno sul mercato.

Oggi nella prima sessione asiatica, i prezzi dei metalli non sono riusciti a mantenere un trade rialzista al di sopra dei $ 1.700 per oncia per la prima volta dalla fine del 2012 lunedì e sono scesi a $ 1.662,80, in calo dello 0,73%. Al momento della stampa, l’oro è attualmente scambiato a $ 1.670,01 e si consolida nell’intervallo tra 1.657,68 – 1,703,10.

L’oro è aumentato dell’1,5% a $ 1,699,20 l’oncia entro 0054 GMT, avendo toccato il suo massimo da dicembre 2012 a $ 1,702,45 all’inizio della sessione. Tuttavia, la tendenza rialzista dei primi giorni del metallo giallo potrebbe essere attribuita al sentimento di rischio del mercato mentre gli ultimi cali dei prezzi dell’oro sono venuti dopo aver saputo che la volontà dei politici globali di contrastare il coronavirus (COVID-19). I prezzi dell’oro sono saliti oltre i $ 1.700 a causa di un focolaio di coronavirus in corso e di un calo delle azioni martellate del greggio e hanno spinto gli investitori a cercare rifugi sicuri.

Vale la pena ricordare che il blocco totale in Lombardia e le crescenti perdite in Italia, oltre ai titoli dell’Arabia Saudita / Russia, sono la ragione del sentimento di rischio del mercato dei primi anni dell’Asia. Di conseguenza, lo slancio ha spinto il metallo giallo verso un top piercing di più di 1.700 $, massimo di 1.703,40 $.

Inoltre, i rendimenti dei titoli di stato decennali degli Stati Uniti si sono ripresi dal minimo storico dello 0,477%, balzato ai primi giorni, allo 0,528% al momento della stampa. Ulteriore recupero potrebbe essere osservato anche in titoli asiatici che stanno tornando dalla perdita iniziale di oltre il 4,0% al sotto-3,0% nella maggior parte dei casi.

Secondo gli ultimi aggiornamenti, la Cina continentale ha avuto 40 nuovi casi confermati di infezione domenica, ha detto la National Health Commission, portando il numero totale di casi confermati nel paese a 80.735. Guardando al futuro, a causa della mancanza di dati importanti sul calendario economico del Regno Unito, gli operatori terranno d’occhio gli aggiornamenti dei virus mentre gli investitori difficilmente si sposteranno altrove per cercare una direzione a breve termine.

Supporto e resistenza giornalieri
S1 1569.91
S2 1619,68
S3 1646.71
Punto di articolazione 1669.45
R1 1696.48
R2 1719.22
R3 1768.99

I prezzi dell’oro continuano a fare trading lateralmente, rialzisti e ribassisti, sia a seguito della crescente domanda di beni rifugio. In precedenza ha toccato 1.702 e ora scende a 1.662 livelli. Sul lato inferiore, il metallo prezioso può trovare supporto intorno a 1.660 e 1.647, mentre la resistenza continua a rimanere a 1.670.

In bocca al lupo!

Controlla i nostri segnali forex gratuiti
Segui i principali eventi economici sul calendario economico di FX Leaders
Fai migliori transazioni, scopri più strategie di trading Forex

Riguardo l'autore

Arslan Butt // Index & Commodity Analyst
Arslan Butt is our Lead Commodities and Indices Analyst. Arslan is a professional market analyst and day trader. He holds an MBA in Behavioral Finance and is working towards his Ph.D. Before joining FX Leaders Arslan served as a senior analyst in a major brokerage firm. Arslan is also an experienced instructor and public speaker.
Ulteriori articoli
Il prezzo dell'oro dei metalli preziosi ha chiuso a $1754,96, dopo un massimo di $1763,23 e un minimo di $1742,88.
2 settimane ago