Riassunto degli eventi economici del 18 novembre - Forex News by Strategia Forex

Riassunto degli eventi economici del 18 novembre

Pubblicato novembre, 18 lunedì, 2019 da
Arslan Butt • 2 minuti

Venerdì scorso il dollaro è sceso dato che la fiducia nelle continue discussioni commerciali con la Cina ha favorito le valute legate al commercio come l’euro e la sterlina britannica. Contro le sei valute principali, l’indice del biglietto verde è sceso dello 0,17% a 97,85 negli ultimi scambi.

Nel complesso, il mercato ha iniziato con cautela la settimana in quanto i trader sono ancora confusi sul fatto che gli Stati Uniti e la Cina saranno in grado di concludere un accordo o di porre fine alla loro guerra commerciale che è stata un peso per la crescita economica globale.

Durante il fine settimana, i media statali cinesi Xinhua hanno pubblicato che entrambe le nazioni avevano tenuto “discussioni costruttive” sul commercio in una telefonata di alto livello. Tuttavia, i dettagli forniti erano troppo limitati per alimentare un forte sentimento.

Tuttavia, le notizie positive hanno intaccato la domanda di rifugio sicuro, che mantiene il dollaro USA supportato rispetto allo yen mentre scambiato a 108,75, salendo da 108,235 di giovedì a causa delle crescenti preoccupazioni di un accordo commerciale USA-Cina.

Lista degli eventi economici

EUR – Rapporto mensile Buba tedesco – 11:00 GMT
Il rapporto contiene articoli, discorsi, tabelle statistiche pertinenti e fornisce un’analisi dettagliata delle condizioni economiche attuali e future dal punto di vista della banca.

La Bundesbank dovrebbe rilasciare un rapporto alle 10:00 GMT, ma il rapporto tende ad avere un impatto ridotto poiché tutte le informazioni sono già note agli investitori. Tuttavia, l’impatto sul mercato tende ad essere maggiore quando il rapporto rivela un punto di vista che si scontra con la posizione della BCE.

USD – Indice del mercato immobiliare NAHB – 15:00 GMT

La National Association of Home Builders (NAHB) dovrebbe riportare l’indice del mercato immobiliare statunitense, che è un sondaggio di circa 900 costruttori di case, che chiede agli intervistati di valutare il livello relativo delle vendite di case unifamiliari attuali e future.

Il risultato è principalmente confrontato con la soglia dei 50. Pertanto, sopra i 50 c’è una prospettiva favorevole sulle vendite di case, sotto indica una prospettiva negativa. Gli economisti si aspettano una cifra di 70, che è molto più di 50 potrebbero mantenere il dollaro USA supportato oggi.

AUD – Discorso sell’assistente della RBA Gov Kent
Christopher Kent, Assistant Governor (Financial Markets) della Reserve Bank of Australia, dovrebbe partecipare a una tavola rotonda intitolata “Aggiornamento normativo sull’analisi comparativa” presso il Forum australiano di cartolarizzazione a Sydney. Poiché le domande del pubblico sono attese, dovremmo essere pronti a conquistare il mercato su qualsiasi risposta sorprendente del Governatore Kent.

Come ho detto prima, il calendario economico è un po ‘leggero oggi e questo è praticamente tutto per oggi. Resta sintonizzato per le tue configurazioni tecniche commerciali, che potrebbero offrirci opportunità commerciali oggi. In bocca al lupo

Controlla i nostri segnali forex gratuiti
Segui i principali eventi economici sul calendario economico di FX Leaders
Fai migliori transazioni, scopri più strategie di trading Forex

Riguardo l'autore

Arslan Butt // Index & Commodity Analyst
Arslan Butt is our Lead Commodities and Indices Analyst. Arslan is a professional market analyst and day trader. He holds an MBA in Behavioral Finance and is working towards his Ph.D. Before joining FX Leaders Arslan served as a senior analyst in a major brokerage firm. Arslan is also an experienced instructor and public speaker.
Ulteriori articoli
Questa settimana potrebbe essere una delle più esplosive dell'anno in quanto le banche centrali del mondo si stanno preparando a scuotere i mercati.
SPONSORED
Ieri, il calo della fiducia dei consumatori statunitensi ha pesato pesantemente sul biglietto verde dato che i dati macroeconomici sono stati evidenziati martedì.
3 settimane ago