Riassunto degli eventi economici del 5 novembre - Forex News by Strategia Forex

Riassunto degli eventi economici del 5 novembre

Pubblicato novembre, 5 martedì, 2019 da
Arslan Butt • 3 minuti

Buongiorno traders,

Martedì scorso, il dollaro USA ha scambiato rialzista contro lo yen giapponese per la crescente fiducia che gli Stati Uniti e la Cina possano raggiungere un accordo iniziale per la guerra commerciale.

Durante la prima sessione asiatica, il dollaro australiano ha registrato un andamento stabile a seguito della decisione della Reserve Bank of Australia (RBA) di lasciare invariata la politica monetaria, come anticipato. Una delle principali preoccupazioni dell’RBA è l’incertezza sui consumi.

Negli ultimi tempi, Pechino e Washington hanno fornito segnali incoraggianti di miglioramento nelle discussioni commerciali. Il governo statunitense sta valutando la possibilità di abolire alcune tariffe sui prodotti cinesi, il che, in ultima analisi, sta determinando un sentimento di rischio sul mercato.

AUD – Tariffe RBA

Uno dei rilasci economici significativi di oggi è stato il rendiconto dei tassi RBA e la decisione sul tasso di cassa. La Reserve Bank of Australia (RBA) ha mantenuto il tasso di interesse ufficiale costante a novembre allo 0,75%, poiché gli indizi suggeriscono che l’economia è sottoperformante.

Nonostante il numero di vendite che ha ritardato la spesa al dettaglio australiana, la maggior parte degli economisti si aspettava che la banca centrale non avrebbe tagliato allo 0,5% fino a febbraio. Con questo, l’australiano sta facendo trading rialzista contro le sue valute dei suoi pari oggi.

GBP – Servizi PMI – 9:30 GMT

Markit deve riportare oggi l’indice dei responsabili degli acquisti del settore dei servizi. Come sappiamo, è uno dei principali indicatori della salute economica. In questo modo le aziende reagiscono rapidamente alle condizioni di mercato e i loro responsabili degli acquisti hanno forse la visione più attuale e rilevante della visione dell’economia dell’azienda.

Ultimamente, il dato PMI di British Services PMI è stato deludente, ed è sceso al di sotto della soglia standard di 50. Il numero di PMI di British Services è stato deludente. Ancora oggi, gli economisti si aspettano un PMI negativo di 49,6. È probabile che la sterlina si senta una pressione ribassista fino a quando la notizia non verrà diffusa, il che dimostra una mancanza di fiducia da parte dei responsabili degli acquisti britannici.

CAD – Bilancia commerciale – 13:30 GMT

La bilancia commerciale è una differenza di valore tra beni e servizi importati ed esportati durante il mese di riferimento. L’economia canadese è orientata all’esportazione e contribuisce maggiormente alle entrate in valuta estera. La maggior parte del reddito proviene dalle esportazioni di petrolio greggio, ma a causa di un aumento dell’offerta di petrolio e di un calo dei prezzi, la bilancia commerciale canadese dovrebbe scendere a -0,6B contro -1,0B in precedenza.

USD – ISM Non-manufatturiero PMI – 15:00 GMT

L’Istituto per il Supply Management dovrebbe rilasciare i dati PMI dei servizi alle 15:00 GMT con una previsione di 53,5 vs. 52,6. Newbies, è un sondaggio di circa 400 responsabili degli acquisti, che chiede agli intervistati di valutare il livello relativo delle condizioni di business, tra cui occupazione, produzione, nuovi ordini, prezzi, consegne ai fornitori e scorte. La previsione negativa potrebbe tenere sotto controllo il dollaro USA.

NZD – Cifre del mercato del lavoro – 21:45 GMT

Statistics New Zealand deve comunicare i dati relativi ai cambiamenti occupazionali e al tasso di disoccupazione alle 21:45 GMT. In genere, i dati sull’occupazione della Nuova Zelanda sono piuttosto fragili, in quanto mostrano massicce deviazioni ogni mese.

Cambiamento dell’occupazione q/q – Si prevede di scendere dallo 0,8% allo 0,2% questo mese.

Tasso di disoccupazione – Anche i dati sulla disoccupazione dovrebbero passare dal 3,9% al 4,1%.

In effetti, entrambe le cifre mostrano pantaloni sul mercato del lavoro neozelandese, il che potrebbe costringere la Reserve Bank of New Zealand a mantenere i tassi di interesse invariati o colombare.

Buona fortuna e rimanete sintonizzati sul calendario economico dei leader FX per la copertura in tempo reale del mercato di questi dati economici.

Controlla i nostri segnali forex gratuiti
Segui i principali eventi economici sul calendario economico di FX Leaders
Fai migliori transazioni, scopri più strategie di trading Forex

Riguardo l'autore

Arslan Butt // Index & Commodity Analyst
Arslan Butt is our Lead Commodities and Indices Analyst. Arslan is a professional market analyst and day trader. He holds an MBA in Behavioral Finance and is working towards his Ph.D. Before joining FX Leaders Arslan served as a senior analyst in a major brokerage firm. Arslan is also an experienced instructor and public speaker.
Ulteriori articoli
Questa settimana potrebbe essere una delle più esplosive dell'anno in quanto le banche centrali del mondo si stanno preparando a scuotere i mercati.
SPONSORED
Ieri, il calo della fiducia dei consumatori statunitensi ha pesato pesantemente sul biglietto verde dato che i dati macroeconomici sono stati evidenziati martedì.
3 settimane ago