Il ritracciamento è stato completato - Forex News by Strategia Forex

Il ritracciamento è stato completato

Pubblicato ottobre, 4 venerdì, 2019 da
Skerdian Meta • 1 minuti

USD / JPY è stato ribassista per tutto l’anno dato che l’economia globale ha rallentato considerevolmente e il sentimento è diventato negativo, aiutando paradisi sicuri come lo JPY. Tuttavia, abbiamo assistito a una ripercussione più elevata per la maggior parte di settembre, poiché il sentimento è migliorato rispetto ai commenti positivi provenienti dalla Cina e dagli Stati Uniti.

Il biglietto verde ha attirato alcune buone offerte che hanno aiutato questa coppia ad aumentare. Ma nelle ultime due settimane, il prezzo ha formato un doji e un martello che stanno invertendo i segnali e gli acquirenti non hanno potuto spingere più in alto. È stato un segno che il ritracciamento potrebbe essere finito.

Oltre a questo, la 20 SMA (grigio) ha fornito fornendo una resistenza sul grafico settimanale, mentre l’indicatore stocastico è stato quasi ipercomprato. Questa settimana, dopo i due rapporti ISM piuttosto deboli dagli Stati Uniti, il dollaro è diventato ribassista e lo yen giapponese è diventato rialzista. L’inversione è in corso e questa coppia ha due ragioni per andare ulteriormente verso il basso ora, una tecnica e una fondamentale.

Controlla i nostri segnali forex gratuiti
Segui i principali eventi economici sul calendario economico di FX Leaders
Fai migliori transazioni, scopri più strategie di trading Forex

Riguardo l'autore

Skerdian Meta // Lead Analyst
Skerdian Meta Lead Analyst. Skerdian is a professional Forex trader and a market analyst. He has been actively engaged in market analysis for the past 11 years. Before becoming our head analyst, Skerdian served as a trader and market analyst in Saxo Bank's local branch, Aksioner. Skerdian specialized in experimenting with developing models and hands-on trading. Skerdian has a masters degree in finance and investment.
Ulteriori articoli
Questa settimana potrebbe essere una delle più esplosive dell'anno in quanto le banche centrali del mondo si stanno preparando a scuotere i mercati.
SPONSORED