Andare lunghi in oro - Forex News by FX Leaders

Andare lunghi in oro

Pubblicato settembre, 9 lunedì, 2019 da
Skerdian Meta • 1 minuti

L’oro è stato piuttosto rialzista quest’anno; finora è salito di circa $ 200 dopo che il sentimento del mercato ha continuato a deteriorarsi. All’inizio di agosto abbiamo visto un’altra forte mossa rialzista dopo che Donald Trump ha annunciato ulteriori tariffe sulla Cina.

Il prezzo ha superato i $ 1.500, raggiungendo i livelli più alti dal 2013. Durante questo periodo, le medie mobili hanno fatto un buon lavoro nel fornire supporto sui pullback, spingendo il prezzo verso l’alto. Sul time frame H4, 50 SMA (giallo) e 100 SMA (verde) hanno fornito supporto per i pullback.

Queste medie mobili sono state infrante la scorsa settimana e sembrerebbe che la 100 SMA si sia trasformata in resistenza ora ma i venditori non sono stati in grado di spingere sotto i $ 1.500. Ci hanno provato più volte, ma questo grande livello circolare ha mantenuto la sua posizione e ora funge da supporto per l’oro.

Il prezzo ha anche formato un candeliere a spillo laggiù, che è un segnale di inversione rialzista dopo il ribasso più basso, e l’indicatore stocastico è ipervenduto, quindi abbiamo deciso di andare avanti sull’oro. Ora aspetteremo che i traders di oro tornino attivi e si spera negli acquirenti, dal momento che i venditori sembrano aver rinunciato al livello di $ 1.500.

Controlla i nostri segnali forex gratuiti
Segui i principali eventi economici sul calendario economico di FX Leaders
Fai migliori transazioni, scopri più strategie di trading Forex

Riguardo l'autore

Skerdian Meta // Lead Analyst
Skerdian Meta Lead Analyst. Skerdian is a professional Forex trader and a market analyst. He has been actively engaged in market analysis for the past 11 years. Before becoming our head analyst, Skerdian served as a trader and market analyst in Saxo Bank's local branch, Aksioner. Skerdian specialized in experimenting with developing models and hands-on trading. Skerdian has a masters degree in finance and investment.
Ulteriori articoli
Questa settimana potrebbe essere una delle più esplosive dell'anno in quanto le banche centrali del mondo si stanno preparando a scuotere i mercati.
SPONSORED