Riassunto degli eventi economici del 9 agosto - Forex News by Strategia Forex

Riassunto degli eventi economici del 9 agosto

Pubblicato agosto, 9 venerdì, 2019 da
Arslan Butt • 2 minuti

Buongiorno, ragazzi.

Abbiamo superato un’altra settimana. Tuttavia, non è stata buona come le settimane precedenti tra eventi economici a basso impatto, volume di scambi ridotto e minore volatilità. Tuttavia, è stato divertente scambiare dopo il taglio dei tassi della Fed e il conflitto commerciale USA-Cina. Il dominio del dollaro USA sembra poter terminare se la Federal Reserve dovesse cedere alle pressioni dei mercati finanziari e del presidente Donald Trump.

Guardando al calendario economico, è pieno di dati come il PIL del Regno Unito m / m, produzione manifatturiera m / m e i dati del mercato del lavoro canadese.

Lista degli venti economici chiave oggi

GBP – PIL m / m – venerdì 8:30 GMT

Venerdì, l’Ufficio per le statistiche nazionali del Regno Unito pubblicherà il rapporto sul prodotto interno lordo (PIL) per l’intero secondo trimestre dell’anno. Dal momento che è una cifra trimestrale, è considerata più efficace rispetto alle versioni mensili.

L’economia britannica è cresciuta ad un ritmo sostenuto dello 0,5% nel primo trimestre del 2019 – ma questa crescita è stata essenzialmente guidata da accordi per la Brexit – che non si sono verificati alla data originale del 29 marzo.

Gli eventi economici del secondo trimestre hanno mostrato un rallentamento significativo e alcuni temono che l’economia abbia subito una contrazione, aprendo la porta per una recessione. La sterlina e anche l’euro potrebbero essere influenzati dai dati. Pertanto, gli economisti prevedono che le cifre del PIL scenderanno allo 0,1% questo mese. Questa settimana la sterlina potrebbe affrontare molte avversioni.

GBP – Produzione manifatturiera m / m – 8:30 GMT

La produzione manifatturiera è un indicatore principale della salute economica in quanto la produzione reagisce rapidamente agli alti e bassi del ciclo economico ed è correlata alle condizioni dei consumatori come livelli di occupazione e guadagni.

Dato che le cifre mostrano una variazione del valore totale corretto della produzione generato dai produttori, un calo non è considerato buono per la valuta. A proposito, gli analisti prevedono che la produzione manifatturiera del Regno Unito scenderà al -0,1% contro l’1,4%. Gli investitori hanno un’altra ragione per rimanere ribassisti sulla sterlina.

CAD – Rapporto sull’occupazione – 12:30 GMT

I numeri sull’occupazione fuori dal Canada saranno rilasciati da Statistics of Canada alle 12:30 GMT di oggi. Mentre la maggior parte delle altre banche centrali si affrettano ad unirsi alla frenesia del taglio dei tassi globali, i dati sui posti di lavoro saranno seguiti da vicino per capire se la Banca del Canada sia più vicina all’adozione di una tendenza all’allentamento. Tuttavia, nonostante la vaga posizione della Bank of Canada sembri sempre più al passo con il resto del mondo, il dollaro canadese è in calo da fine luglio, scendendo ai minimi di 7 settimane rispetto al biglietto verde nei giorni scorsi.

L’economia canadese ha ripreso slancio negli ultimi mesi, anche se la maggior parte delle altre economie avanzate lotta sotto il peso degli attriti commerciali globali. Un contributo significativo allo sviluppo del grafico di crescita è stato il robusto mercato del lavoro. Il tasso di disoccupazione della nazione è il più basso dalla metà degli anni ’70, avvicinandosi al 5,4% a maggio e salendo fino al 5,5% a giugno.

Per ora, il tasso di disoccupazione di luglio dovrebbe essere del 5,5%, ma si prevede che l’occupazione totale aumenterà di 12,5 mila dopo un calo a sorpresa di 2,2 mila a giugno. Tuttavia, la vulnerabilità di giugno è stata associata a un declino dell’occupazione per i part-time perchè i lavori a tempo pieno sono aumentati di un solido 24,1 mila.

Inoltre, i salari orari medi sono saliti a un massimo di un anno del 3,6% su base annua a giugno.

Seguite il calendario economico dei Leaders FX per la copertura in tempo reale del PIL del Regno Unito e delle cifre del mercato del lavoro canadese.

Buona giornata!

Controlla i nostri segnali forex gratuiti
Segui i principali eventi economici sul calendario economico di FX Leaders
Fai migliori transazioni, scopri più strategie di trading Forex

Riguardo l'autore

Arslan Butt // Index & Commodity Analyst
Arslan Butt is our Lead Commodities and Indices Analyst. Arslan is a professional market analyst and day trader. He holds an MBA in Behavioral Finance and is working towards his Ph.D. Before joining FX Leaders Arslan served as a senior analyst in a major brokerage firm. Arslan is also an experienced instructor and public speaker.
Ulteriori articoli
Questa settimana potrebbe essere una delle più esplosive dell'anno in quanto le banche centrali del mondo si stanno preparando a scuotere i mercati.
SPONSORED