Riassunto degli eventi economici del 10 luglio - PIL del Regno Unito, BOC e FED - Forex News by FX Leaders

Riassunto degli eventi economici del 10 luglio – PIL del Regno Unito, BOC e FED

Pubblicato luglio, 10 mercoledì, 2019 da
Arslan Butt • 2 minuti

Come state traders.

Il grande giorno è finalmente arrivato: la borsa economica è piena di eventi economici di grande impatto dalle economie del Regno Unito, agli Stati Uniti e al Canada. Sarà una grande giornata per i traders di forex.

Complessivamente, il dollaro USA è salito ad un massimo di tre settimane contro le principali valute mercoledì mentre i traders hanno continuato a liquidare le probabilità di tagli profondi dei tassi d’interesse negli Stati Uniti. Detto questo, il mercato potrebbe continuare a fare trading con un sentimento rialzista in dollari prima della testimonianza del presidente della Federal Reserve Powell nel corso della giornata.

Lista – Figure economiche chiave di oggi

GBP – PIL q / q – 8:30 GMT

Si prevede che i dati sul PIL aumentino dello 0,3% rispetto a un calo di -0,4% il mese scorso, segnalando che l’economia britannica è cresciuta più velocemente nel mese di giugno 2019.

L’indice dei prezzi al consumo includendo il costo dell’inflazione a 12 mesi dei proprietari degli occupanti (CPIH) è stato del 2,0% a giugno 2019, in calo rispetto al 2,1% di maggio 2019. Considerando la pressione inflazionistica negativa, possiamo aspettarci un calo dei dati sul PIL. Inoltre, la sterlina rimane sottoposta a forti pressioni di vendita sulle incertezze della Brexit.

GBP – Produzione manifatturiera m / m

Oltre al PIL, l’economia britannica dovrebbe rilasciare contemporaneamente la produzione manifatturiera. Anche la produzione manifatturiera dovrebbe aumentare del 2,2% rispetto al -3,9% precedente. La produzione rappresenta circa l’80% della produzione industriale totale, quindi tende a dominare l’impatto sul mercato.

CAD – Politica monetaria BOC – 14:00 GMT

La BOC è stata una delle poche banche centrali tra le economie libere (a parte la Federal Reserve statunitense) che è stata in grado di alzare i tassi di interesse nonostante le crisi e la guerra commerciale. La Banca del Canada ha aumentato i tassi quattro volte dal 2017, ma considerando la lenta crescita economica globale, la guerra commerciale USA-Cina e il calo dei prezzi del greggio, la BOC probabilmente manterrà i tassi invariati questa volta.

I commercianti, la reazione iniziale può essere rialzista per il Loonie, tuttavia la tendenza può essere di breve durata. Quindi, cercherò di comprare CAD sulle notizie e uscirò dal mercato il prima possibile.

Cosa succederà nel caso in cui la BOC dovesse tagliare il tasso di interesse?

In tal caso, potremmo assistere a un drammatico acquisto in USD/CAD per almeno 100-200 pips nei primi cinque minuti del comunicato stampa.

USD – Powell- 14:00 GMT

Jerome Powell ha rischiato di lasciare sul tavolo il taglio dei tassi di interesse della Federal Reserve quando è comparso oggi al Congresso, ma le previsioni sono cambiate dall’uscita dei dati sui salari non agricoli negli Stati Uniti. L’ultimo rapporto sull’occupazione negli Stati Uniti ha diminuito la necessità di alzare i costi del prestito.

Il presidente della Fed, che è stato vittima di bullismo da mesi dal presidente Donald Trump per non aver voluto tagliare i tassi, presumibilmente ripeterà quello che ha dichiarato a giugno duranti il comitato federale del mercato aperto secondo cui “agirà in modo appropriato” per sostenere l’espansione economica. Tuttavia, qualsiasi cambiamento del sentimento / tono potrebbe portare a forti svendite nel dollaro statunitense.

In bocca al lupo!

Controlla i nostri segnali forex gratuiti
Segui i principali eventi economici sul calendario economico di FX Leaders
Fai migliori transazioni, scopri più strategie di trading Forex

Riguardo l'autore

Arslan Butt // Index & Commodity Analyst
Arslan Butt is our Lead Commodities and Indices Analyst. Arslan is a professional market analyst and day trader. He holds an MBA in Behavioral Finance and is working towards his Ph.D. Before joining FX Leaders Arslan served as a senior analyst in a major brokerage firm. Arslan is also an experienced instructor and public speaker.
Ulteriori articoli