26 Febbraio - 2 Marzo: riassunto della settimana economici, i discorsi della BCE sotto i riflettori - FX Leaders

26 Febbraio – 2 Marzo: riassunto della settimana economici, i discorsi della BCE sotto i riflettori

Pubblicato febbraio, 26 lunedì, 2018 da
Arslan Butt • 3 minuti
Bentornati traders. Spero abbiate avuto un meraviglioso weekend. Questa settimana, gli indicatori tecnici giocheranno un ruolo significativo in quanto il lato fondamentale è leggero. Ecco i principali eventi economici che guarderò questa settimana …

Elenco dei dati economici

Il biglietto verde ha guadagnato terreno quando il verbale della riunione del FOMC ha mostrato fiducia nell’economia statunitense e l’inflazione alla fine raggiungerà l’obiettivo del 2%. In risposta, gli investitori hanno iniziato ad acquistare il dollaro a causa dei sentimenti che la Fed potrebbe aumentare i tassi di interesse a marzo 2018.

Lunedì 26 febbraio

EUR – Mario Draghi discorso

Mario Draghi parlerà della politica monetaria e le prospettive sull’inflazione dinanzi alla Commissione per gli affari economici e monetari del Parlamento europeo, a Bruxelles alle 14:00 (GMT). Si prevede che parlerà degli ultimi sviluppi economici. Poiché questo evento arriva molto prima della riunione della politica monetaria della BCE la prossima settimana, il discorso di Draghi sarà attentamente monitorato per ulteriori indizi sulla riduzione progressiva del programma di QE (quantitative easing).

USD – Nuove vendite domestiche

Alle 15:00 (GMT), il Census Bureau rilascerà i dati del numero annualizzato di nuove case unifamiliari vendute durante il mese precedente. Si prevede un ottimismo di 655 mila rispetto a 625 mila nel gennaio 2018.

Martedì 27 febbraio

USD – Ordini di beni durevoli di base m / m

Oltre alla testimonianza di Powell, è importante monitorare gli ordini Core Durable Goods alle 13:30 (GMT). Questo è un indicatore economico che misura il cambiamento nel valore totale dei nuovi ordini di acquisto effettuati con i produttori per beni durevoli, esclusi gli articoli di trasporto. Si prevede che gli ordini aumenteranno dello 0,4%, che è inferiore al guadagno dello 0,7% nel gennaio 2018. Ciò potrebbe causare al dollaro una certa pressione di vendita.

USD – Fiducia dei consumatori CB

La cifra misura la fiducia finanziaria dell’investitore nell’attività economica complessiva. Si prevede che la cifra aumenterà a 126,2 da 125,4 punti in precedenza.

Mercoledì 28 febbraio

EUR – CPI Preliminare tedesco m / m

L’ultimo giorno del mese, gli investitori guarderanno i titoli dell’inflazione. Poiché la Germania svolge un ruolo molto importante nelle attività commerciali complessive dell’Eurozona, le cifre relative all’inflazione primaria tedesca saranno monitorate attentamente. Si prevede che l’inflazione salirà allo 0,5% rispetto a un precedente calo a -0,7%.

USD – PIL Preliminare q / q

Questa è la misura più ampia di attività economica e il principale indicatore della salute di un’economia. Sarò pronto a cogliere i movimenti di prezzo che questo rapporto sicuramente causerà. Le cifre primarie dovrebbero scendere dal 2,6% al 2,5%. Il PIL in genere sposta dollaro, oro (mercato dei lingotti) e indici, quindi è una buona figura da tenere d’occhio.

Giovedi – 1 marzo

AUD – Spese del capitale privato q / q

La cifra verrà monitorata durante l’Asian open alle 0:30 (GMT). È un indicatore importante della salute economica. Le aziende sono rapidamente influenzate dalle condizioni di mercato e le variazioni nei livelli di investimento possono essere un segnale precoce di attività economiche future quali assunzioni, spese e guadagni. Per ora, le spese in conto capitale privato dovrebbero salire all’1,1%, rispetto all’1% del novembre 2017. Si tratta di dati trimestrali e svolgono un buon ruolo nei movimenti dei prezzi.

GBP – PMI manifatturiero

La cifra è dovuta alle 9:30 (GMT) di giovedì e porta una previsione di 55,1 contro 55,3. Una cifra sopra 50,0 indica un’espansione del settore, sotto indica la contrazione. Quindi, una divergenza in pochi decimali di solito non fa differenza per la sterlina.

USD – Il presidente della Fed Powell terrà un discorso

Alle 13:30 (GMT), Powell terrà un discorso sulla Relazione sulla politica monetaria semestrale prima del Comitato dei servizi finanziari della Camera, a Washington DC. Questa sarà la sua prima testimonianza come nuova sedia della Fed. Questa è la migliore possibilità per noi di capire se ha una posizione accomodante o da falco.
Gli investitori formeranno un sentimento circa i prossimi rialzi dei tassi e faranno un prezzo nel dollaro USA basato su questi sentimenti.

Venerdì 2 marzo

GBP – La prima ministra May parla

Maggio è programmato per parlare del rapporto post-Brexit britannico con l’Unione Europea, a Londra. Si prevede che parlerà delle relazioni che il governo del Regno Unito vuole mantenere con l’Unione Europea. La continua appartenenza a un mercato unico potrebbe sostenere la sterlina e viceversa. Il tempo del discorso è provvisorio. Continuate a seguirci per ulteriori aggiornamenti.

CAD – PIL m / m

I dati saranno monitorati alle 13:30 (GMT). Si prevede che l’economia canadese cresca dello 0,1% rispetto allo 0,4% di gennaio 2018. Aspettate la divergenza, pagherà. Questa è una delle versioni più facili da usare per catturare un rapido 50 – 60 pips.
Per ora è tutto, ma restate sintonizzati sui nostri aggiornamenti del mercato dal vivo e i nostri segnali di trading forex per maggiori profitti questa settimana. Buona settimana.
Controlla i nostri segnali forex giornalmente
Seleziona le migliori opportunità, scopri le diverse strategie di trading nel forex

Riguardo l'autore

Arslan Butt // Index & Commodity Analyst
Arslan Butt is our Lead Commodities and Indices Analyst. Arslan is a professional market analyst and day trader. He holds an MBA in Behavioral Finance and is working towards his Ph.D. Before joining FX Leaders Arslan served as a senior analyst in a major brokerage firm. Arslan is also an experienced instructor and public speaker.
Ulteriori articoli
I prezzi dell'oro hanno chiuso a $ 1461,81 dopo aver toccato un massimo di $ 1473,24 e un minimo di $ 1461,28
1 anno ago