Friday, October 20, 2017

IL BLOG DI FOREX

Monday, August 07, 2017

Riassunto dei segnali forex 7 - 13 Agosto - Preparatevi a giocare di tecnica

Bentornati, traders. Una nuova settimana arriva sempre con tante nuove occasioni per intascare dei pip. Guardando a volo d'uccello i grafici, è chiaro che il mercato di questa settimana dipenderà tutto dai dati tecnici e poco dai fondamentali. Vediamo come sfruttarli a nostro favore...

 

Eventi economici maggiori della settimana

Dollaro neozelandese - NZD

Lunedì le sessioni di trading inizieranno con i dati q/q delle aspettative dell'inflazione dalla Nuova Zelanda alle 3:00 (GMT). Il dato precedente era dell'1.9%, mentre non è stata data un'opinione generale sulle previsioni. Ogni cambiamento drammatico farà fluttuare le coppie NZD.

Più tardi mercoledì alle 21:00 (GMT), la RBNZ ha in programma il rilascil dell'Official Cash Rate. Anche se non ci si aspetta che la banca centrale cambi i tassi dal precedente 1.75%, la dichiarazione sui tassi e le politiche monetarie della RBNZ meriterà attenzione.

Alle 22:00 (GMT), la RBNZ terrà una conferenza stampa. In precedenza, la RBNZ e il suo Governatore Graeme Wheeler hanno provato a far calare il Kiwi. Ci riusciranno anche stavolta? Dovremo aspettare e stare a vedere.

 

Dollaro statunitense - USD

Giovedì, il Dipartimento del Lavoro degli Stati Uniti rilascerà alle 12:30 (GMT) le domande di disoccupazione, previste a 244 migliaia, numero più alto delle precedente 240 migliaia. Il PPI m/m dovrebbe restare invariato allo 0.1%. Potrebbe provocare una certa volatilità. Tuttavia venerdì le coppie USD tremeranno di sicuro.

Venerdì alle 12:30 (GMT), gli Stati Uniti rilasceranno il CPI e il CPI di base. Entrambe le misurazioni sono attese in crescita dello 0.2%. Più tardi alle 13:40 (GMT), Kaplan, membro del FOMC parlerà delle condizioni economiche e delle politiche monetarie a un evento annuale per l'educazione continuativa dei professionisti dell'amministrazione ad Arlington. Ci saranno domande dal pubblico, quindi il mercato resterà incerto.

 

Sterlina inglese - GBP

Giovedì l'ufficio nazionale di statistica rilascerà la produzione manifatturiera m/m alle 8:30 (GMT) com una previsione dello 0.0%, maggiore del dato precedente -0.2%. È importante perché questo è un indicatore guida della salute econlmica. La produzione reagisce rapidamente al ciclo di alti e bassi negli affari ed è correlata con le condizioni del consumatore come i livelli di occupazione e i guadagni.

Dal lato dei fondamentali, questa è l'idea generale. Quindi diamo un'occhiata alle situazioni migliori per un trade questa settimana.

 

Migliori occasioni di trade della settimana

NZD/USD -  Celebrità della settimana

Guardando il grafico 4 ore, NZD/USD ha formato uno schema testa e spalle con una linea del collo a $0.7405. Una rottura sotto di esso aiuterebbe i venditori a raggiungere $0.7335. Tuttavia, sopra $0.7405, la coppia ha il potenziale di restare rialzista fino a $0.7450. Le probabilità di una rottura ribassista sono più alte.

NZDUSD - Head & Shoulder Pattern - 2 Hours Chart
NZD/USD - Schema testa e spalle - Grafico 2 ore

 

NZD/USD- Livelli di trading chiave

Supporto     Resistenza

0.736.             0.7493

0.7309            0.7575

0.7227.           0.7626

 

Piano per un trade NZD/USD

L'idea è aspettare che scenda sotto $0.7400 prima di entrare in posizione di vendita puntando a $0.7335.

 

EUR/USD - Rottura del canale rialzista

Nel mio aggiornamento precedente ho segnalato il canale rialzista in EUR/USD. Finalmente EUR/USD è uscito dal canale rialzista dopo aver messo alla prova il top del canale vicino $1.1900.

Per adesso la coppia si sta consolidando sotto questo canale, con la prima resistenza a $1.1840. Anche lo stocastico sta uscendo dall'area di ipervenduto e, secondo me, dovremmo aspettare che EUR/USD completi il ritracciamento di Fibonacci al 61.8% a $1.1835. Aiuterà i venditori a entrare un'altra volta intorno al livello di trading $1.1840.

EURUSD - Bullish Channel Breakout EUR/USD - Rottura del canale rialzista

 

EUR/USD - Livelli di trading chiave

Supporto     Resistenza

1.1691          1.1879

1.1613          1.1989

1.1503          1.2067

 

Piano per un trade EUR/USD

Io vorrei entrare in posizione di vendita sotto $1.1840 per puntare a $1.1735 com uno stop loss a $1.1890.

 

USD/JPY - Schema doppio top in gioco

Questa coppia rifugio inizialmente aveva perso il suo interesse dopo dei dati dal mercato del lavoro USA migliori del previsto. Il mercato si è spostato verso un clima di rischio e ha iniziato a investire nel mercato azionistico ritirando i fondi dall'Oro e dallo Yen giapponese. 

Per il momento, USD/JPY è sceso sotto il solido doppio livello di resistenza a $111. Questo livello cambierà i giochi per USD/JPY. Una rottura sopra questo livello creerà altro spazio per comprare fino a $111.600 & $112, mentre al di sotto di esso il mercato ha il potenziale di puntare a $110.10.

Lo stocastico è ipercomprato e sta rendendo difficile il superamento del livello doppio top a $111. In realtà non abbiamo fondamentali dall'economia giapponese che possa influenzare il trade, quindi i fondamentali statunitensi domineranno il mercato.

USDJPY - Bearish Channel & Double Top ResistanceUSD/JPY - Canale ribassista & resistenza doppio top

 

USD/JPY - Livelli di trading chiave

Supporto     Resistenza

109.98            111.19

109.31            111.73

108.77            112.4

 

Piano per un trade USD/JPY

Resterò in posizione di vendita solo sotto $111 puntando a $110.150 con uno stop loss minore a $111.250 mentre, al di sopra di questo livello il mercato potrebbe entrare in zona d'acquisto.

Buona fortuna trader! Continuate a seguirci per altre eccitanti idee di trading.

Print

Arslan Butt Lead Commodities and Indices Analyst

Arslan Butt è il nostro analista di punta per indici e materie prime.

Arslan è un analista di mercato professionista e un trader. Possiede un MBA in Finanza Comportamentale e sta lavorando al suo Dottorato.

Other posts by Arslan Butt Lead Commodities and Indices Analyst

GET THE 1 YEAR PREMIUM SERVICE FOR FREE!